Rapunzel: la serie animata, con Mandy Moore e Zachary Levi

Ci vorranno ancora un paio d’anni, il debutto della serie animata avverà nel 2017 e dietro al microfono torneranno Mandy Moore e Zachary Levi.

Le vicende si svolgeranno tra la fine del film e l’inizio del corto Tangled Ever After, avete presente quello dove Maximus e Pascal devastano la città per non perdere gli anelli degli sposi? Quello.

Rapunzel si riavvicina ai genitori (che forse questa volta parleranno) e al suo popolo, nel farlo comprende che prima di accettare il suo destino di principessa ha molto da imparare e parte all’avventura. Il re dovrà fare i conti col fatto che si è perso l’infanzia della figlia, Rapunzel è ormai una donna indipendente.

Al fianco della principessa troveremo Eugene e tutta la banda composta da Pascal (il mio camaleonte preferito), lo stallone Maximus, i briganti del pub e una neo arrivata: Cassandra. La donna è un’inserviente (probabilmente lavora al pub), tutta d’un pezzo, diventerà la confidente di Rapunzel.

Gli ingredienti per il divertimento ci sono tutti, se avete la scusa di figli piccoli potete guardarla senza dover accampare scuse, altrimenti inventatevi voi quella che preferite!

Rispondi