Hearthstone, il nuovo eroe di Blizzard: tanto fumo e niente arrosto.

È finalmente in arrivo Magni, un nuovo eroe per Hearthstone, per mesi e mesi abbiamo avuto quella griglia 3×3, un decimo eroe era quel che ci voleva, dopo la delusione del Massiccio Roccianera, ma c’è un ma. Bello grosso.

Forse lo sapete, non sono tipo da videogiochi, ma Hearthstone, con quel mix tra videogioco e gioco da tavolo, ha saputo catturarmi.

Come molti altri giochi non si paga per giocare, ma se paghi puoi comprarti le buste di carte e avere più probabilità di trovare le carte leggendarie.

Poi ci sono i genovesi, come me, che per tenere alto l’onore della Lanterna, non ci hanno mai speso un franco (a Genova si dice così) e hanno un sacco di leggendarie lo stesso.

Dicevamo, è in arrivo Magni, che Blizzard annuncia con un pomposo video:

Per averlo dovrete pagare 9.99 dollari (credo saranno 9,99€), e fin qui niente di strano, se vuoi di più paghi… anche perché non darà vantaggi non accessibili ai giocatori non paganti: Magni è una skin, niente di più. Niente carte né potere eroe riservate alla sua classe (perché non è una classe).

Se volete spendere dei soldi dovete decidere se questa animazione li vale… fate voi.

Hearthstone - Magni gif

Dare la possibilità di avere più mazzi personalizzati sarebbe stato un cambiamento molto meno dispendioso dal punto di vista della realizzazione e molto più gradito ai giocatori, io la butto lì, in caso qualcuno voglia sapere cosa ne penso io.

Rispondi