Lemony Snicket, una serie di… Netflix: il trailer

Ok, questo trailer di A Series of Unfortunate Events seminava indizi in quantità notevole, ha fatto viaggiare con la fantasia i fan, ma Netflix ha annunciato poco fa che si tratta di un falso, con sommo disappunto di una miriade di persone.

*AGGIORNAMENTO* Dato che si tratta di un falso vado a correggere l’articolo, resta comunque un trailer fatto benissimo.

La ricerca principale l’ha fatta Kaitlyn Tiffany su The Verge, ma visto che non aveva notato alcune cose mi sono permesso di integrarla, vediamo tra tutti e due cosa abbiamo scoperto.

A caricare il trailer è stata Eleanora Poe, caporedattrice di The Daily Punctilio e sorella di Arthur Poe. È lei a licenziare Snicket nei libri, a Netflix chi ha creato questo falso trailer non manca la cura per i dettagli, ma veniamo al dunque:

L’avete visto? Ora vediamo se avete colto riferimenti che io non ho colto.

Lemony Gothic Archies

Partiamo subito dai Gothic Archies, che hanno registrato delle canzoni per gli audiolibri di Lemony Snicket.

Lemony Pasta Puttanesca

Buona la pasta alla puttanesca, però poi bisogna lavare i piatti! Siamo nel primo libro: Un infausto inizio, gli orfani Baudelaire devono cucinare per il Conte Olaf.

Lemony Sanguisuga Lago Lacrimoso

Le sanguisughe del Lago Lacrimoso appartengono invece al terzo libro: La funesta finestra, vi sconsiglierei di avvicinarvi, sullo sfondo si vede anche la mappa del lago.

Lemony Klaus Baudelaire

Gli occhiali di Klaus, il libro su come appiccare incendi e un libro con lo stemma del VFD (in italiano VF), nella saga questa parte della storia ha importanza a partire dal XII libro, Il penultimo pericolo, questo potrebbe dare un’idea di quanto Netflix voglia andare avanti.

Lemony Lucky Smells Lumber Mill

Arriviamo quindi al quarto libro: La sinistra segheria, è qui che troviamo la Segheria Ciocco Fortunato, in inglese Lucky Smells Lumber Mill, così come la città di Paltryville (Meschinopoli nella traduzione). Il corvo invece arriva dal VII libro: Il vile villaggio. È nel Villaggio dei fanatici, infatti, che i Baudelaire incontrano i corvi. La parrucca sulla sinistra? Ovviamente serve ai membri del VFD per camuffarsi!

Lemony Mushroom Minutiae

Minuzie Micologiche viene consultato nell’XI libro: L’atro antro, su questo volume viene cercata una cura per Sunny. Le chiavi di un dell’Albergo Climax (Denoument in originale) e il cappello della divisa (XII libro: Il penultimo pericolo), se vogliamo dirla tutta poi Room 237 (il numero si vede meglio in fondo a questo articolo) è un riferimento a Shining di Kubrik.

Lemony licenza di matrimonio

Questo è il riassunto del primo libro: i biglietti per lo spettacolo, il certificato di matrimonio, il libro che ne consente l’annullamento, l’incendio di casa Baudelaire… tuttavia Kaitlyn Tiffany osserva che il medaglione ricorda molto la copertina di Le lettere di Beatrice, libro uscito prima del XIII che raccoglie la corrispondenza tra Lemony Snicket e una certa Beatrice Baudelaire…

Lemony pelle serpente

La pelle di serpente riporta alla mente la Vipera Incredibilmente Letale che conosciamo ne La stanza delle serpi (II libro). Un caso? Io non credo.

Lemony ombra di OlafQuasi dimenticavo, serve una presentazione per quest’ombra così nobiliare?

Insomma, saranno solo 35 secondi, ma la carne al fuoco è veramente tantissima, dobbiamo solo avere fiducia in Netflix.

La frase sopra resta attuale anche dopo l’aggiornamento, speriamo in Netflix!

3 commenti su “Lemony Snicket, una serie di… Netflix: il trailer

  1. Questo è un colpo bassissimo! 🙁
    Ci speravo veramente… Una Serie di Sfortunati Eventi è stato un pilastro della mia infanzia e merita decisamente di meglio del film che si è ritrovata. Possiamo davvero sperare in Netflix!

Rispondi