Agent Carter & Agents of SHIELD: anticipazioni e curiosità dalla SDCC 2015.

Si sono tenuti questa notte alla Comic-Con di San Diego i panel dedicati alle serie TV Marvel, Agent Carter e Agents of S.H.I.E.L.D.
Devo essere sincera, pensavo che si svolgessero combinati vista la natura breve della serie dedicata all’agente Peggy Carter e l’alchimia di Hayley Atwell con il resto del cast femminile di Agents of SHIELD. Invece no, sigh. Occasione sprecata.

In most beautiful English sandwich. #COMICCON2015

A post shared by Chloe Bennet (@chloebennet) on

Cosa vedremo quindi nella stagione 2 di Agent Carter?
Innanzitutto gli episodi saranno dieci, due in più di quelli della prima stagione. Peggy si trasferirà a Los Angeles per indagare su un omicidio, più precisamente in una Hollywood dal sapore noir, è vi troverà già lì Jarvis corso in aiuto di Stark Sr.
Dopo aver simbolicamente detto nuovamente addio al suo Capitano preferito alla fine della scorsa stagione Peggy avrà nuove interessanti “occasioni”.

Possiamo quindi ad Agents of S.H.I.E.L.D.
La stagione due si è chiusa con un cliffhanger non da poco e con un bel punto interrogativo sulla testa di Jemma Simmons.
Purtroppo dal panel nessuna anticipazione al riguardo se non un bel (si fa per dire) “Already very dead” scritto accanto al suo nome nella lista dei personaggi tra cui, in una sorta di video parodia, gli autori Jed Whedon e Maurissa Tancharoen si divertivano a scegliere random chi uccidere nella nuova stagione. Dobbiamo pregare davvero per te Jemma? O iniziare a farlo per gli altri?

Marvel-Agents-of-SHIELD-Agent-Carter-SDCC-2015
Come già i vari poster annunciavano da tempo la stagione 3 sarà quella dei Secret Warriors, supereroi nascosti (soprattutto Inumani) guidati da Phil Coulson e Daisy Johnson. Sì, avete letto bene, preparatevi a dire addio al nome Skye e ad abituarvi anche al suo nome di battaglia, Quake.
Ancora presente il bel Inumano Lincoln, ormai presenza fissa, insieme a Bobbie, Mack e Hunter. Se Coulson e Sk… Daisy saranno impegnati nel casting dei Secret Warriors, anche Ward avrà il suo bel daffare nel metterei insieme il nuovo Team Hydra. Tornerà ovviamente dalla vacanza anche May e ci immedesimeremo tutti nel dolore di Fitz. Un nuovo probabile villain in arrivo, sempre dal comic Secret Warriors, l’inumano Lash.

Ogni panel regala sempre delle piccole chicche e curiosità tra pensieri già espressi in precedenza come l’ammirazione di Hayley per la forza di Peggy e il bel legame formatosi fin dal primo momento tra Clark Gregg e Chloe Bennet.
James D’Arcy ha temuto tantissimo la prova soufflè del pilot di Agent Carter, temeva di non essere all’altezza del compito e del ruolo di Jarvis.
Luke Mitchell rimarca la nota pazzia di Chloe e Nick Blood quanto sia ormai abituato a recitare in punta di piedi dovendo avere a che fare con Adrienne Palicki ed Henry Simmons, due notevoli stanghe.
Adrienne da grande fan del mondo Marvel è ovviamente felicissima di interpretare un personaggio importante come Mockingbird.
La scena del provino di Iain De Caestecker ed Elizabeth Henstridge è stata la famosa scena in fondo all’oceano tra Fitz e Simmons.
Ming-Na Wen e Brett Dalton hanno ricordato scherzando la relazione tra May e Ward e quanto si aiutassero a vicenda a rilassare i muscoli.
Super menzione per i siparietti tra il moderatore Marvel Jeph Loeb e Hayley prima e Clark Gregg dopo con cappello rosso rubato e mani mancanti.
Ah dimenticavo, il nuovo aereo del team si chiamerà Zephyr One. Ciao Bus, ti piango ancora adesso.

Rispondi