Aladdin: in arrivo un prequel non animato dedicato al Genio

Disney ha annunciato un prequel di Aladdin, un film con attori in carne, ossa e lampada che racconterà le avventure del Genio.

Lo riporta The Hollywood Reporter: Disney intende sfruttare ancora il suo successone del 1992 con una commedia scritta da Damian Shannon e Mark Swift (Venerdì 13, Freddy Vs Jason). Allora la voce del genio blu più famoso del globo terraqueo era di Robin Williams, chi ne raccoglierà il testimone dovrà farlo con molta cautela.

Tornando agli autori, vi state chiedendo perché abbiano scelto due autori di film horror? Beh, ultimamente si sono dati alle commedie, con il film di Baywatch e O’Lucky Day (con Peter Dinklage), entrambi per Paramount. La storia in cui si cimenteranno racconterà come il genio sia finito nella Lampada e, pare, condurrà dritto agli avvenimenti raccontati nel film animato.

Arriviamo quindi al momento delle riflessioni. Inizialmente ho pensato: FIGATA, il genio! Ma sono solito avere questi slanci d’entusiasmo non ponderati, salvo poi riconsiderarli a stretto giro.

Il Principe l’abbiamo già visto in Once Upon a Time, il genio l’abbiamo già visto in Once Upon a Time in Wonderland, ci sono piaciuti (a molti, quantomeno), non possiamo lasciarli in pace per un’altra decina d’anni? Ecco, genio, questo è il mio primo desiderio!

O era questo?

Grande Alì, principe Alì, Alì Ababuaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Rispondi