5 tra i gadget più strani a tema Star Wars

Ok, la sveglia di R2-D2 io l’ho comprata. Devo dire che per me è davvero un buon risveglio. Non è però tra i gadget più assurdi mai prodotti a tema Star Wars. Ne abbiamo trovati 5 ben più strani. 

Il sacchetto per la nausea

StarWarsairsicknessbagOk, questo è un po’ controintuitivo. Non ce li vedo proprio i protagonisti dell’universo di Star Wars che soffrono di nausea dopo qualche volo difficile. Questa stampa è il frutto di una campagna pubblicitaria che aveva lo scopo di promuovere il rilascio del videogame relativo al film Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith. Che cosa c’è di meglio di un sacchetto per la nausea per stuzzicare il pubblico di gamers potenzialmente interessati al videogioco? Ad ogni modo, i sacchetti per la nausea della vendetta dei Sith sono un’edizione limitata. Se siete interessati potete acquistarli su ebay, qui.

 Il costume della Principessa Leila per cani

dogleiacostume

Il vestito bianco e l’acconciatura a ciambella rappresentano lo stile classico della Principessa Leila. Perché non comprare un costume ispirato a questo outfit per il proprio segugio? Detto fatto: qui potete acquistare il costume che trasformerà il vostro cane nella donna più importante dell’alleanza ribelle. Ok, il costume da schiava probabilmente avrebbe ricordato la principessa Leila ancora di più, ma quello in versione per cani, non l’ho trovato… per ora.

Il porta scotch di C-3PO

starwars-merch-1

Questo gadget è una rarità vintage. Viene davvero da chiedersi: ma che cosa avrà mai pensato l’inventore? Sono d’accordo che un vero appassionato vorrebbe avere tutto ma proprio tutto a tema Star Wars ma… il porta scotch di C-3PO? In quella posizione rilassata poi? Con il rotolo in mezzo alle gambe? Si è definitivamente guadagnato il suo posto il questa lista.

 Il raschietto per il ghiaccio a forma di zampa di Wampa

ec0a_star_wars_wampa_ice_scraper_inuse

Questo prodotto è di ThinkGeek ed è andato a ruba. Al momento infatti, non è disponibile ma se siete interessati all’acquisto, controllate qui caso mai tornasse in stock. La sua efficienza è data dal fatto che la mano resta al caldo all’interno del guanto mentre avvalendosi della parte inferiore, dove si trova un classico raschietto per il ghiaccio, si pulisce il proprio parabrezza. Magari senza precisione ma sicuramente con stile.

Yoda magic 8 ball

starwars-merch-8

Anche questo gadget è raro e vintage ma è più decente del porta scotch di C-3PO. Il funzionamento è come quello della palla magica 8, si scuote il maestro Yoda e si legge sul fondo una delle 20 risposte disponibili. Non mi sembra particolarmente rispettoso, ma sorvoliamo su quest’aspetto. Si sa, Yoda è saggio ed a giudicare dalla felicità del bimbo biondo che ha appena letto il responso della palla magica, conosce davvero tutte le risposte. Immagino che abbiamo utilizzato lo stile di Yoda e sono abbastanza certa che una delle risposte fosse “Do or do not. There is no try./ Fare o non fare. Non c’è provare.” Almeno, io avrei scosso la palla magica di Yoda fino ad ottenere proprio questa.

 (Via Blastr)

Rispondi