Lo spacciagiochi: Ticket to Ride Map Collection: Volume 5 – United Kingdom & Pennsylvania

In arrivo una nuova espansione per il gioco di treni più famoso al mondo, due lati della mappa per due nuove meccaniche di gioco. Preparatevi a costruire ferrovie per il Regno Unito e la Pennsylvania.

Sì, Regno Unito e Pennsylvania, sono queste le aree geografiche scelte da Alan R. Moon per le due facce del nuovo tabellone, compatibili con Ticket To Ride e Ticket To Ride: Europa, ognuna delle quali introduce nuove regole. Potevo farmi scappare l’occasione di parlarne?

Scendete con calma, ho messo un’immagine ad alta risoluzione per permettere di gustarvi la nuova mappa. Se non avete mai giocato a Ticket To Ride vi conviene leggervi prima l’articolo in cui ne parlavo.

Ticket To Ride UK mappa

La metà del Regno Unito introduce il concetto di tecnologia in Ticket To Ride, all’inizio della partita i giocatori possono costruire solo tratte da uno o due trenini e solo in Inghilterra. Spendendo locomotive i giocatori ottengono la possibilità di costruire tratte più lunghe, utilizzare traghetti per attraversare tratti di mare o costruire in Scozia, Galles e via dicendo. I giocatori possono inoltre acquistare carte bonus che permettono loro di ottenere punti aggiuntivi se svolgono determinate azioni durante la partita.

116 nuove carte treno, con un rapporto diverso tra vagoni e locomotive (per la cronaca, in Ticket To Ride e Ticket To Ride Europa sono 110), 57 carte destinazione e 47 carte tecnologia.

Ticket To Ride UK obiettivi

Il fatto che ci siano un numero di carte diverse non è da sottovalutare, visti i molteplici usi che può avere una locomotiva. Usarne tre per partire da Southampton alla volta di New York può dare ben 40 punti, ma potrebbe essere più vantaggioso spenderle in tecnologie o investirle per conseguire gli obiettivi delle carte bonus.

Ticket To Ride Pennsylvania

Voltiamo la plancia e attraversiamo l’oceano. Beyond the Pond (“Come along, Pond!”) troviamo la Pennsylvania: ogni volta che un giocatore completa una tratta ottiene un’azione di una delle compagnie di trasporti rappresentata accanto alla tratta. Alla fine della partita chi possiede più azioni di una compagnia riceve punti bonus.

Alle carte di cui sopra si aggiungono 50 carte destinazione e 60 azioni.

Ticket To Ride Pennsylvania azioni

Se volete far notare che manca York (sede del National Railway Museum) e che sulla croce di San Patrizio non dovrebbe esserci il trifoglio… avete ragione, il fatto che Pittsburg sia scritto così, senza la H in fondo, comunque è voluto (il nome è cambiato nel tempo).

Days of Wonder ha scritto oggi su Facebook che hanno in mano solo un prototipo, ma pare non manchi molto alla stampa e potete stare tranquilli che gli amici di Asterion di certo non ci faranno mancare questa nuova ambientazione di Ticket To Ride, dovrebbe arrivare da noi a novembre.

A voi quale delle due mappe piace di più?

Rispondi