Star Wars: la conferenza stampa de Il risveglio della Forza e qualche curiosità

Lawrence Kasdan, J.J. Abrams, Kathleen Kennedy, Carrie Fisher, Harrison Ford… erano in tanti a rispondere alle domande, eccone un sunto.

Lawrence Kasdan su Kylo Ren

Non c’è mai stato un personaggio come Kylo Ren nella saga. Non è del tutto a posto. Quando lo vedrete percepirete i conflitti che possono esistere in chiunque di noi.

J.J. Abrams su un precedente incontro tra Maz Kanada e Yoda

Credo che le strade di Maz e Yoda si siano incrociate, ma ovviamente è qualcosa che è successo in precedenza, non vedremo niente del genere in questo.

Carrie Fisher su questo film e la trilogia originale:

Il potere al femminile è nato con me, fatevene una ragione! Ero l’unica ragazza su un set tutto al maschile nella trilogia originale. Si beveva un sacco al tempo, questo set era molto sobrio.

Abrams sui nomi dei personaggi:

Un sacco di nomi sono andati e venuti, alcuni sono rimasti, quelli che ci piacevano. Mi ricordo che quando abbiamo ipotizzato BB-8 è stato il primo e unico nome che quel droide abbia mai avuto. Rey, Finn e Poe ne hanno cambiati un po’. Kylo Ren e Maz Kanata sono stati tra i primi.

e sulla presenza degli Ewok:

No, non ci sono Ewok in questo film, ma ce ne sono un sacco ne Il ritorno dello Jedi!

Inoltre ha rivelato che non ci sarà una scena dopo I titoli di coda, à la Marvel: “No, non c’è”.Star Wars Risveglio della Forza Takodana

Parlando del costume di Kylo Ren, Abrams ha definito il lavoro di Michael Kaplan

Straordinario. Il più difficile è stato Kylo Ren, non so quante centinaia o migliaia di variazioni sono state fatte. Il costume del capitano Phasma era stato inizialmente pensato per Kylo Ren. Per motivi legati alla trama non funzionava, ma è diventata una delle mie figure preferite del film.

Quando abbiamo finalmente visto la maschera è diventata in pochissimo tempo definitiva.

Kathleen Kennedy su cosa non c’è nel film e su episodio VII

Jar Jar non è nel film e nemmeno gli Ewok, ma solo perché Harrison ha insistito!

Non abbiamo stabilito ogni momento della trilogia, ma c’è grande collaborazione. Rian [Johnson] è pronto, i ragazzi inizieranno le riprese a gennaio.

Il romanticismo nel film? Oscar Isaac ha una sua teoria:

Soprattutto ruota attorno a BB-8, c’è una relazione in cui si prende e si dà qualcosa. È lui che gli guarda le spalle sull’X-Wing, quindi se ci sarà una relazione romantica per Poe sarà con quelle due palle.

Doppi sensi a gogo? Harrison Ford non se l’è lasciato scappare e ha aggiunto:

Non è così da sempre?

Traete voi le conclusioni!

In ultimo Neal Scanlan, responsabile delle creature e degli effetti dei droidi ha parlato a People del comandante supremo Snoke, il personaggio di Andy Serkis.

Questo personaggio viene molto meglio in CGI, è un dato di fatto, è alto oltre due metri ed è molto esile.

Quindi niente personaggi alti come palazzi, come era lecito ipotizzare le riprese in cui si parlava di altezze ragguardevoli erano dovute a un trono o un podio, un po’ come Thanos nei Guardiani della Galassia.

Tutti pronti? Mancano solo 9 giorni al 16/12!

Rispondi