Star Wars: le scene eliminate de Il risveglio della Forza (II parte)

Ecco la seconda parte delle scene eliminate di Episodio VII, sempre a cura di Slashfilm.com, se vi siete persi la prima potete cliccare qui.

11: Kylo Ren sul Millennium Falcon

Sul Dizionario Visivo del film si vedono gli snowtrooper sul Millennium Falcon e sulla nave sarebbe salito anche Kylo Ren. Percepita la vicinanza di Han Solo sulla Base Starkiller, Kylo Ren trova la nave e sale a bordo. L’unica battuta che si sa che sarebbe stata pronunciata da colui che era un tempo Ben Solo sarebbe stata nella cabina, dove avrebbe reclinato il capo dicendo “Han Solo…” forse ricordando momenti della sua infanzia?

12: La conversazione tra Leia e Rey

Prima che Leia dica a Rey “Che la Forza sia con te” Leia le avrebbe parlato più a lungo, ecco un estratto di ciò che sarebbe stato tagliato:

“Sono fiera di ciò che stai per fare”, disse alla ragazza. Rey rispose molto seriamente: “Ma hai anche paura. Mandandomi via un ricordo ti torna alla mente”. Leia si raddrizzò. “Non affronterai lo stesso destino di nostro figlio”. “So che ciò che facciamo è la cosa giusta. È così che deve essere, è così che avrebbe dovuto essere”. Leia sorrise rassicurandola: “Lo so anche io. Che la Forza sia con te”.

13: Insegumento sugli snowspeeder

Niente corse nei boschi di Endor né sulle sabbie di Tattooine, ma nemmeno tra le nevi della Base Starkiller. Rey e Finn avrebbero dovuto rubare uno speeder al Primo Ordine per fuggire, ma non l’abbiamo visto.

Anche in questo caso abbiamo visto action figure e immagini a profusione di snowtrooper, ma non hanno avuto un grande risalto in questo film.

14: La redenzione di Anakin viene ignorata

Snoke ha una visione molto diversa di Anakin Skywalker da quella che abbiamo tutti noi:

Kylo Ren, ho osservato l’ascesa e la caduta dell’Impero Galattico. L’ingenuo blaterale del trionfo di verità e giustizia, dell’individualismo e del libero arbitrio, come se queste fossero cose tangibili e reali invece che semplici giudizi soggettivi. Gli storici non hanno compreso nulla. Non è stato né un errore strategico né l’arroganza ad aver causato il crollo dell’Impero. Sai bene cosa è stato.

Ren annuì. “Sentimentalismo”.

“Sì, una cosa talmente semplice. Un tale sciocco errore di giudizio… un cedimento momentaneo in una vita altrimenti esemplare. Se Lord Vader non avesse ceduto all’emozione nel momento cruciale, se il padre avesse ucciso il figlio, l’Impero avrebbe prevalso e oggi non sussisterebbe la minaccia del ritorno di Skywalker.

Altri frammenti che non abbiamo visto nel film includono:

  • Un discorso di Leia ai membri della Resistenza nella sala di comando dopo la distruzione della Base Starkiller.
  • Una maggior presenza di C-3PO nella sala di comando.
  • Il momento in cui Kylo Ren accende la spada laser nel primo teaser.
  • Diverse battute del trailer: Maz e Rey che si dicono “Chi sei?” \ “Nessuno”, Maz che dice “Falla entrare” (Just let it in), riferito al richiamo della Forza, Finn che dice “Non ho nulla per cui combattere”.
  • Finn dà a Rey la giacca quando si avvicinano all’oscillatore della Base Starkiller, dato che la giacca cambia portatore senza alcuna spiegazione.
  • Il sorriso di Rey del trailer veniva da una scena più ampia. Rey sta pulendo le parti che ha recuperato dall’incrociatore imperiale e guarda una donna dalla pelle grinzosa. Il suo sguardo si sposta su una madre accanto alla figlia, le due sono vestite in modo eccentrico, stanno per salire su un’astronave e Rey sorride.

Vi lascio con il cast che parla delle scene tagliate

E Abrams che parla sia delle scene tagliate che di altre cose, tra cui il suo film preferito tra i sei episodi.

Fonte: Slashfilm

Rispondi