Time After Time: H.G. Wells potrebbe tornare in TV ma non con Warehouse 13

Tutti abbiamo amato H.G. Wells in Warehouse 13, ma questa volta si tratta di un’altra incarnazione dello scrittore e una serie molto diversa.

Kevin Williamson ha dimostrato di essere in grado di scrivere per la TV mettendo la firma su progetti come Dawson’s Creek (se non erro il titolo italiano è Aidonuanauei) e The Vampire Diaries e cose nettamente meno teen per il cinema (Scream, Scream 2, So cosa hai fatto). Speriamo che anche il suo prossimo progetto sia un successo, perché i viaggi nel tempo hanno sempre il loro fascino (se ben scritti).

Il pilota della serie si intitola Time After Time, basato sul libro di Karl Alexander del 1979. Protagonista della storia è H.G. Wells (che probabilmente questa volta non sarà una donna, lo dico per i fan del Magazzino), che oltre a scrivere “La macchina del tempo” ne ha inventata una. Tutti i suoi amici non lo prendono sul serio, salvo uno, che si rivelerà essere Jack lo Squartatore. Per sfuggire alla polizia l’uomo usa la macchina del tempo e viene catapultato nel futuro, Wells lo insegue per fermarlo, dando via a una serie di avventure.

Secondo Variety ABC ha dato l’ok per il pilota, che potrebbe aprire le porte a una serie dove ogni stagione è ambientata in un luogo e un tempo diverso, incrociamo le dita, potrebbe diventare una serie carina.

Fonte: io9

Rispondi