Il gioco dell’anno 2016: aperte le iscrizioni. Chi troveremo?

Due giorni fa si sono aperte le iscrizioni per il Gioco dell’anno 2016, premio che conoscerete tutti, ma già che c’ero ho pensato di spenderci due parole.

L’anno scorso i finalisti erano Dark Tales, Splendor, Colt Express, Vienna e Rush and Bash e Colt Express si è portato a casa il premio. Va tenuto in mente che i criteri di scelta sono

  • capacità di fungere da “gateway”;
  • originalità;
  • giocabilità;
  • chiarezza e completezza del regolamento;
  • qualità e funzionalità dei materiali;
  • corrispondenza della grafica al gioco e sua influenza sullo stesso.

Con tutto questo in mente devo dire che era difficile pensare a qualcosa di diverso da Splendor, ma devo ancora provare Colt Express, per cui potrei ricredermi.

I requisiti per la candidabilità prevendono la pubblicazione tra il 1 giugno dell’anno precedente e il 31 maggio dell’anno corrente, per cui parte dei giochi che concorreranno a questo premio potremmo anche vederli per la prima volta a Play, mi aspetto di vedere in lizza Nome in codice, Pozioni esplosive, e Mythomakya, chissà quanti non ne conosco però. Voi cosa pensate di trovare tra i candidati?

Rispondi