Ori and the Blind Forest: a breve l’uscita della Definitive Edition

L’espansione di Ori and the Blind Forest introdurrà numerose novità quali inedite aree esplorabili, una nuova abilità, diversi livelli di difficoltà e tanto altro ancora.

Moon Studios e Microsoft Studios hanno annunciato che Ori and the Blind Forest: Definitive Edition sarà disponibile per il download dall’11 marzo. L’espansione del videogioco, già accolto molto positivamente dalla critica e dai gamer, porterà con sé una nuova area esplorabile chiamata Black Roots Barrow, nella quale verrà approfondita la storia di Naru, uno dei personaggi più amati del gioco.

L’espansione, però, non riguarderà solo la storyline. È stato comunicato che sarà possibile giocare su vari livelli di difficoltà, e saranno introdotte delle meccaniche di gioco completamente assenti nella versione attuale, come il teletrasporto da un’area all’altra della mappa e una nuova mossa per Ori.

Ulteriore aggiunta sarà la modalità teatro, grazie alla quale potremo divertirci con gli artwork e le meravigliose cut-scene del videogame; Funzione da non trascurare in un gioco che spicca per una grafica da favola e una colonna sonora incantevole.

Ori an the Blind Forest ha ricevuto numerosissime recensioni positive, e ha ottenuto un punteggio Metacritic di ben 88, cosa che non stupisce data la magnifica esperienza videoludica offerta, adatta a giocatori di tutte le età. Unica pecca un fastidioso bug che non permette a molti giocatori di utilizzare un controller, costringendoli a usare mouse e tastiera.

Riuscirà l’aggiornamento a dare nuova vita al platformer che ha sbalordito tutti nel 2015? Non ci resta che aspettare l’11 marzo per scoprirlo.

Rispondi