Star Wars: arriva il documentario su Il risveglio della Forza

Durerà ben 69 minuti, sarà intitolato Secrets of The Force Awakens: A Cinematic Journey e lo si potrà vedere in anteprima il 14 marzo.

Sì, ecco, l’unico problema è che dovreste essere ad Austin, Texas, perché l’anteprima avverrà al Southwest Film Festival, probabilmente un po’ troppo lontano per farci un salto.

Alla proiezione saranno presenti il supervisore degli effetti visivi, Roger Guyett, il supervisore dell’editing del suono, Matthew Wood e la co produttrice Michelle Rejwan e sarà possibile rivolgere loro delle domande dopo la proiezione.

Non dico che sia meglio di poter fare domande ad Abrams, ma il fascino che il “dietro le quinte” esercita su di me, mi fa apprezzare moltissimo il poter rivolgere domande a persone che saranno anche meno sui titoli degli articoli, ma che non sono meno fondamentali per la buona riuscita di un film.

Vi posso dire che Wood è una persona squisita, che ama parlare del suo lavoro ed è curioso di capire come è visto da fuori, sarà sicuramente interessante per i presenti ad Austin poter parlare con lui e gli altri ospiti.

Per tutti coloro che non potranno essere in Texas, niente paura! Il documentario fa parte degli extra del cofanetto DVD\Blu-Ray, potremo vederlo comunque a breve.

Un ultimo dettaglio: “A Cinematic Journey”. Il sottotitolo potrebbe farvi drizzare l’antenna da droide astromeccanico, se l’avete. Il rimando a Star Wars: A Musical Journey è chiarissimo. Si tratta di uno speciale DVD incluso nella colonna sonora di Episodio III e poi inserito anche in Star Wars: The Ultimate Soundtrack Edition dove Ian McDiarmid presenta un meraviglioso viaggio musicale nella galassia di Star Wars. Se non lo conoscete dovete davvero rimediare.

Rispondi