Star Wars: Lawrence Kasdan parla del film su Han Solo e non… solo

In occasione della cerimonia di consegna dell’AJFF Icon Award, Lawrence Kasdan ha parlato di Star Wars in generale e del prossimo film su Han Solo, le riprese stanno per cominciare.

Ecco la traduzione del botta e risposta del pubblico e Kasdan

Cosa ci puoi dire del progetto su Han solo?

Un giovane Han! (Ridendo)

I fan, in generale, dovrebbero essere elettrizzati all’idea?

Direi di sì. Lo dirigeranno Chris Miller e Phil Lord. Sono fantastici, divertenti e hanno una gran immaginazione, è stato un piacere lavorare con loro. Io e mio figlio [Jon] abbiamo scritto il copione e Chris e Phil ci stanno lavorando. A breve si sposteranno a Londra per l’inizio delle riprese, a gennaio.

L’uscita è fissata per il 2018?

Sì, in teoria per maggio. Gli altri escono per Natale, Rogue One ed Episodio 9. Han uscirà prima del 9.

Ti saresti immaginato un episodio 9 quando stavi facendo il 2 (che poi è il 5)?

All’epoca del secondo… insomma, era già il film più importante al mondo, il fatto che ne avrebbero fatti degli altri non mi ha sorpreso. Detto questo, è straordinario, parliamo di 40 anni fa!

I film di Star Wars su cui hai messo le mani sembrano avere un maggiore spessore emotivo. Li abbiamo visti migliaia di volte e sembra che Han Solo sia davvero brillante nei tuoi.

Beh, io adoro Han!

È lui che ti ha fatto tornare?

Beh, sì. L’idea iniziale era che io scrivessi solo Han, ma per contratto dovevo essere nello story group di Episodio 7, che poi è diventato Il risveglio della Forza. C’erano dei problemi: uno straordinario scrittore, Michael Arndt, non riusciva a gestire la pressione delle scadenze. Iniziavano ad assumere persone in Inghilterra e c’era una pressione fortissima e ha fatto un passo indietro. Siamo rimasti in contatto, è una bravissima persona. Io e J.J. poi abbiamo preso in mano il progetto e invece di fare Han e fornire consulenza per Il risveglio della Forza, mi sono trovato all’improvviso a scrivere Episodio 7 con lui.

Lawrence Kasdan

Sei a conoscenza dell’arco narrativo di tutta la nuova trilogia? Sei coinvolto nel progetto?

Qualcosa so. (Ridendo)

E dai una mano con la storia?

Rian [Johnson, il regista di Episodio VIII] è un amico e conoscerò Colin Trevorrow, che dirigerà Episodio 9, mi sento piuttosto coinvolto.

Lavorare in famiglia è qualcosa di speciale, ti dà qualcosa di più, vero?

È stato fantastico. Ho lavorato prima con mio fratello, poi con mia moglie e ora con mio figlio. Ovviamente ogni collaborazione è, a suo modo, una sfida, ma è stata molto appagante.

Ovviamente Kasdan resta abbottonatissimo, ma credo che il film su Han Solo sia in ottime mani, probabilmente non ci sarebbe stato uno scrittore più adatto a riprendere in mano questo personaggio.

Attendiamo con impazienza il 2018!

Rispondi