Daredevil potrebbe aver fatto perdere il ruolo di Han Solo a Charlie Cox

La notizia viene da The Hollywood Reporter, aver interpretato magistralmente Daredevil in questi anni potrebbe essergli costato un ruolo epico come quello di Han Solo.

Cox ne ha parlato a THR durante una chiacchierata riguardante il suo ruolo in una produzione off-broadway dove interpreta ben sei ruoli diversi, tutti dotati di vista, una volta tanto.

Proprio il dettaglio della vista, ha raccontato Cox, potrebbe avergli creato un problema durante un provino…

Ero andato a un’audizione, una di quelle super segrete di cui non ti dicono niente, ma sono abbastanza sicuro fosse per il reboot di Han Solo. A un certo punto il direttore del casting mi ferma e mi dice: “Perché non mi guardi in faccia?” e ho realizzato che mi ero abituato a non guardare le persone negli occhi, perché l’unica cosa che ho fatto per due anni era interpretare una persona cieca. Non mi hanno più richiamato, probabilmente non riuscivano a capire perché mi comportassi come un cretino.

Ora, io non so quanto sia possibile una cosa del genere, visto che anche i muri sanno che Charlie Cox è Daredevil, ma è anche possibile che il direttore del casting non sapesse che Daredevil è cieco, se non è un fan della serie né del fumetto.

Quel che è certo è che Charlie Cox mi piace un sacco e l’avrei visto volentieri in Star Wars. Voi che ne pensate? Charlie Cox… Han Solo?

Fonte: io9

Rispondi