Star Trek: i set di New Voyages diventano una mostra ufficiale permanente

Oggi ospitiamo il nostro amico Diego “IlSisko”, che ci racconta di un successo della fan-serie New Voyages/Phase II, che diventa una mostra ufficiale di Star Trek.

In oltre 12 anni di attività, con i suoi 11 episodi e 4 “vignette”, la celebre fan-serie New Voyages/Phase II ha contribuito a tenere vivo lo spirito della serie classica di Star Trek nel cuore dei fan di tutto il mondo, che hanno da sempre apprezzato l’estrema cura che questa produzione e il suo produttore esecutivo James Cawley hanno sempre dedicato alla riproduzione degli oggetti di scena e dei set originali dell’indimenticabile USS enterprise (NCC-1701).

Per celebrare il 50° anniversario della nascita di Star Trek, CBS ha annunciato sul suo sito ufficiale, che a partire dal 30 luglio di quest’anno gli studi della produzione, completati recentemente con la fedele ricostruzione della sala macchine, diventeranno, sotto licenza della CBS Consumer Products, una mostra permanente aperta a tutti i fan!

La mostra sarà intitolata The Original Series Set Tour.

Trovate maggiori informazioni nell’articolo seguente che ho tradotto per voi e sul sito ufficiale della mostra, www.StarTrekTour.com

Star.Trek_.New_.Voyages.tour

Vi è mai capitato di chiedervi cosa si prova a visitare gli studi in cui è stata girata la Serie Classica (“The Original Series”) di Star Trek? Ora ne avrete la possibilità!

Il Super-fan di Star Trek, James Cawley ha deciso di onorare il 50° anniversario della saga leggendaria con l’apertura di una mostra dei set della “TOS”, che ha meticolosamente ricostruito. Situata nella storica cittadina di Ticonderoga, nello stato di New York, e sotto licenza della CBS Consumer Products, la mostra riporterà in vita i ricordi dei fan offrendo loro un emozionante viaggio attraverso i set della leggendaria nave stellare Enterprise.

Gli studi cinematografici della Desilu (oggi Paramount Pictures) a Hollywood, in cui venne girata la serie originale di Star Trek, ritornano in vita, ricreati esattamente come erano durante le riprese della Serie Originale.

I visitatori potranno entrare sul set e venire trasportati indietro nel tempo fino al 1966. Inoltre, a cominciare della fine del mese, i visitatori potranno partecipare a visite guidate, avere l’opportunità di scattare delle foto e tuffarsi nel mondo delle serie televisive cult del passato.

Cawley ha iniziato la costruzione dei set nel 1997 dopo aver ricevuto una copia delle planimetrie originali dei set, donatagli dal costumista della Serie Classica, William Ware Theiss. Da allora Cawley ha trascorso 15 anni facendo ricerche, lavorando e rifinendo le proprie riproduzioni, assieme ad altri artigiani e fan, inclusi professionisti che avevano lavorato nelle produzioni ufficiali di Star Trek, come il modellista Ed Miarecki e il Project Designer e supervisore agli effetti speciali Daren R. Dochterman.

Servendosi di foto d’epoca e fermi immagine degli episodi della Serie Classica, nonché di oggetti d’epoca e di antiquariato, Cawley si è assicurato che ogni più piccolo dettaglio fosse riprodotto con cura e precisione, spaziando dagli oggetti di scena alle singole decorazioni dei set.

Il sorprendente risultato costituisce la più completa e accurata riproduzione dei set della Serie Classica.

Non credo esista in circolazione una saga più coinvolgente e socialmente rilevante di Star Trek.

Sostiene James Cawley,

Sono estremamente grato per il sostegno ricevuto per la realizzazione del progetto e non vedo l’ora di accogliere gli amici appassionati che verranno quest’estate.

Visitate la nave stellare Enterprise

Il viaggio comincia!

— Diego IlSisko —

Fonte: StarTrek.com

Rispondi