Food Wars! Shokugeki no Soma, l’anime delle battaglie culinarie

Food Wars! Shokugeki no Soma è un anime a tema culinario tratto dal manga dallo stesso titolo, Shokugeki no Soma. Il primo numero del manga è uscito nel 2012, è disponibile anche in italiano (Goen, RW Edizioni), ed è attualmente in corso di pubblicazione.

L’opera è stata scritta da Yuto Tsukuda e disegnata da Shun Saeki. Yuki Morisaki è una chef e consulente culinaria che collabora per la stesura delle ricette. Nel 2015 è cominciata la serie anime, con una prima stagione di 24 episodi. La seconda stagione è ricominciata il 3 luglio di quest’anno.

Yukihira-Souma-Shokugeki-no-SoumaYukihira Soma è un ragazzo con la passione per la cucina che lavora nella tavola calda di suo padre, Joichiro. Yukihira sogna di diventare un cuoco a tutti gli effetti e ingaggia spesso competizioni culinarie con il padre, nonostante Joichiro lo batta tutte le volte.

Un giorno, suo padre decide di chiudere il ristorante e di andare a lavorare in America. Prima, però, sfida Yukihira a frequentare la Totsuki, una scuola di cucina prestigiosa e molto severa nella quale in pochi riescono a diplomarsi. Yukihira accetta di andare alla Totsuki, sperando anche un giorno di riuscire a sconfiggere suo padre ai fornelli e dimostrare le proprie capacità.

Nella scuola, Yukihira deve affrontare personaggi molto diversi: la timida e insicura Tadokoro, l’altezzosa Nakiri (soprannominata “God Tongue”, “Palato di Dio”, per il senso del gusto eccezionale) e sua cugina Alice, i gemelli Aldini di origine italiana e molti altri. Tutti loro hanno stili culinari unici, con i quali Yukihira dovrà confrontarsi e imparare.

La particolarità di questo anime è l’ottima capacità di presentare e mettere a confronto molti piatti, sia di origine giapponese e asiatica, sia di origine europea e internazionale. Spesso i personaggi fanno vere e proprie battaglie culinarie, dove i partecipanti preparano un piatto che sarà valutato da una giuria di esperti. A questo proposito, esiste anche una Wiki dedicata a Shokugeki dove è possibile recuperare le ricette e i piatti visti nella serie.

Se volete vedere l’anime in giapponese e sottotitolato in italiano, potete andare sul canale YouTube di Yamato Video. Gli episodi durano circa 25 minuti e la seconda stagione è attualmente in corso.

Vi avverto, in questo anime il languorino è assicurato.

Voto complessivo: 8,5

Rispondi