Lo sceneggiatore di Io Robot al lavoro sul film ispirato ad Abissi d’acciaio di Asimov

La notizia è di un paio di giorni fa, Fox riprova a portare sul grande schermo Abissi d’acciaio di Isaac Asimov.

Lo studio ha iniziato a lavorare a questo progetto nel 2011, ma con scarsi risultati, che questa sia la volta buona?

Fox ha assunto Akiva Goldsman per questo progetto. Goldsman ha esperienze di diverso tipo, tra i suoi lavori ci sono A Beautiful Mind, Io Robot, Cinderella Man, Mr. & Mrs. Smith, Il Codice da Vinci e Angeli e Demoni.

Abissi d’acciaio (The Caves of Steel in originale) è un libro di Asimov del 1953 (1954 in Italia) che già nel 1964 era diventato un film per la TV andato in onda su BBC, oggi tocca al grande schermo.

Il concetto di fondo di questa storia (un giallo fantascientifico), l’abbiamo già visto ripreso in TV, ma risalire la corrente e arrivare alla fonte potrebbe essere davvero molto interessante. I robot di Asimov fanno riflettere sull’uomo e in questa storia accade lo stesso: il detective umano che deve indagare su un omicidio, non ama affatto i robot, ma è costretto a fare squadra con uno di essi.

Se fossimo obbligati a passare del tempo con qualcuno diverso da noi, appartenente a una categoria verso la quale proviamo diffidenza od ostilità, probabilmente, finiremmo anche noi per rivedere il nostro punto di vista.

Rispondi