Rob Thomas: Veronica Mars, iZombie e ora tocca ai vampiri con The Lost Boys

Il creatore di Veronica Mars e di iZombie sta sviluppando una nuova serie basata sul film The Lost Boys (Ragazzi perduti) e ha già un piano per parecchie stagioni.

Rob Thomas è un tipo molto in gamba, Veronica Mars è una serie molto ben fatta e quel che ho potuto vedere di iZombie mi è piaciuto (devo sempre finirla). Ecco cosa si sa della serie:

La serie racconta una storia che si dipana in 70 anni, ogni stagione ne racconta un decennio. La prima stagione sarà ambientata a San Francisco durante la “Summer of Love” del 1967. In ogni stagione cambieranno gli umani, l’ambientazione, gli antagonisti e la storia. Solo i vampiri, i ragazzi perduti, che come i personaggi di Peter Pan non crescono mai, rimangono gli stessi.

The Lost Boys era originariamente un film, l’approccio di Thomas comunque è diverso rispetto a quello della storia della pellicola del 1987, rendendola più intrigante.

Qual è l’unico dubbio? La serie andrà in onda su The CW, se fosse stata su un canale meno orientato ai teenager forse avremmo avuto una storia un po’ più cupa (e, a mio avviso, più interessante), ma ho comunque fiducia in Thomas.

Voi che ne dite?

Fonte: GeekTyrant

Rispondi