Dave Filoni lascia Rebels e arriva Justin Ridge

Dave Filoni

La notizia è uscita nel fine settimana, un notevole cambiamento ai vertici della serie animata di Star Wars con Dave Filoni che scende dallo scranno più alto della serie.

A partire dalla terza stagione di Star Wars Rebels, Dave Filoni non è più “Supervising Director” della serie, benché rimanga come produttore esecutivo. Il suo coinvolgimento nella serie è sicuramente rimasto notevole, sono mesi che centellina informazioni e spiega il lavoro che c’è stato per realizzare questa terza stagione, ma non è più il capitano della nave, ed è una grossa novità, visto che Filoni è stato a capo delle animazioni di Star Wars sin da The Clone Wars.

La persona che ha preso il posto di Filoni in Rebels ha già diretto episodi di The Clone Wars e Rebels, non è certo l’ultimo arrivato, lavora con Filoni dalla prima stagione di The Clone Wars.

Filoni licenziato, dunque? Nemmeno per idea, Filoni promosso, al massimo.

Avevamo già parlato di una possibile nuova serie animata, le voci si moltiplicavano e ora parrebbe che Filoni sia stato promosso ad ammiraglio, perché un capitano che comanda più di una nave, se non erro, ha il titolo di ammiraglio (non potevo perdere l’occasione di citare Laura Roslin, scusate).

Il solito Pablo Hidalgo ha sottolineato che non si tratta di una retrocessione ma di una promozione.

È Justin che è stato promosso, nessuno è stato retrocesso. Dave è il suo [di Justin n.d.Francesco] George, se vogliamo dire così.

E alla domanda specifica sul fatto che Filoni abbia preso le redini del nuovo progetto animato, Hidalgo ha scelto di glissare:

Potete fare tutte le ipotesi che volete, ma non dirò nulla. Ci sono un sacco di cose che bollono in pentola.

Insomma, in bocca al lupo mr. Filoni!

Rispondi