Mary Poppins Returns, Lin-Manuel Miranda ci parla del sequel

Dopo oltre 50 anni, l’annuncio del sequel di Mary Poppins, film cult Disney, aveva suscitato molto scalpore. Ora un attore del cast ci fa avere delle news direttamente dal set!

È Lin-Manuel Miranda, che nel film interpreterà Jack, un lampionaio che accompagnerà Mary Poppins nella nuova storia, che ci parla del suo personaggio e della situazione degli altri protagonisti nel film

Michael e Jane Banks sono cresciuti e hanno un posto tutto loro, Mary Poppins torna per prendersi cura dei figli di Michael. Io sarò un lampionaio di nome Jack che è cresciuto imparando da Bert, quindi so che se Mary Poppins apparirà, succederà qualcosa di fantastico. La mia presenza nel film ha la funzione di essere quello che dice “Nessuno di voi sa nulla di Mary Poppins. Quando Mary è nei dintorni, succedono succedere un sacco di figate.”

Il film avrà luogo 20 anni dopo le vicende del primo film e sarà collocato durante la Grande Depressione.

Jack (Lin-Manuel Miranda) come ex apprendista di Bert ne prende il posto come quello che fa esaltare i ragazzi (immagino cantando, visto che arriva da Broadway) per l’arrivo di Mary Poppins, che sarà interpretata da Emily Blunt (Il Diavolo veste Prada). La sofferenza per una perdita personale in famiglia porterà la tata e la sua magia a prendersi cura dei piccoli Banks come fece tanti anni prima.

Nel film comparirà anche Meryl Streep nei panni di Topsy, cugina di Mary e personaggio creato per questo sequel e si parla della possibilità di vedere in un cameo Julie Andrews e Dick Van Dyke, l’originale Mary Poppins e lo spazzacamino Bert, cameo che spero davvero tanto di vedere. Per la parte di Michael Banks è stato contatto Ben Whishaw (Skyfall) ma l’attore non ha ancora dato nessuna conferma.

Diretto da Rob Marshall (Chicago) il film arriverà nei cinema il 25 dicembre 2018. Pronti a far tornare la magie nelle vostre case?

Fonte: CinemaBlend

Rispondi