Star Wars: scopriremo il passato di Rey in Episodio VIII

Daisy Ridley in un’intervista, parlando di Rogue One ha rivelato che scopriremo il suo passato in Episodio VIII, poi c’è Pablo Hidalgo che ribadisce l’ovvio perché ce n’è sempre bisogno.

Pare proprio che Daisy Ridley non abbia avuto un trattamento preferenziale, o almeno così dice: non sa nulla di Rogue One, solo come finirà, come tutti noi.

Non vedo l’ora di vedere com’è perché ho sentito che è molto diverso, una cosa a sé. Non ho idea di cosa succeda. Conosco la fine, ma non so cosa succede nel film.

Durante l’intervista le è stato chiesto anche se Jyn Erso fosse la madre di Rey:

Insomma, penso che non funzionerebbe dal punto di vista della storia, perché lei… c’è Darth Vader, quindi alla fine sarebbe la mia bisnonna, no, sarebbe mia nonna. Insomma, potrebbe anche succedere, specialmente in una galassia lontana, lontana.

La risposta evasiva di Daisy Ridley è probabilmente una di quelle politiche che Disney impone agli attori, ma Pablo Hidalgo, l’uomo che tutto può, aveva già rivelato in passato che non sono parenti.

Mi ha sempre divertito il fatto che il ragionamento secondo il quale se due attori si somigliano allora sono parenti ignora il fatto che due attori senza alcuna relazione possono assomigliarsi.

Fino a ieri, dove ha confermato nuovamente che i personaggi non sono imparentati.

pablo-hidalgo-jyn-and-rey

A Ridley è poi stato chiesto se il suo personaggio sia parente di Obi-Wan Kenobi, portando a sostegno di questa teoria il costume simile a quello di Ob-Wan, l’abilità con le abilità mentali Jedi e la passione per la solitudine.

Con molta diplomaticità l’attrice ha risposto:

Vedremo tra un anno, tieni a mente la domanda.

Tra un anno, quindi in Episodio VIII e non in Episodio IX, come invece in molti (io incluso) pensavano, ma potrebbe esserci il trucco: l’anno prossimo potremmo scoprire che Rey e Obi-Wan non sono parenti, senza scoprire altro, lasciando la sorpresa finale per Episodio IX.

Fonte: StarWarsNewsNet

Rispondi