Il reboot di Highlander ha trovato un regista

L’idea del reboot di Highlander è in giro da parecchi anni, ma forse ora si muove più spedita, al progetto è stato trovato un regista.

Lo riporta THR, che ha intervistato Chad Stahelski, già regista di John Wick, ecco cosa ha detto:

Sono un grandissimo fan dei film originali sin da quando li ho visti alle superiori. Ci sono temi interessanti come l’immortalità, l’amore, l’identità… tutti in una mitologia così pittoresca. Non mi vengono in mente saghe che diano migliori occasioni di creare personaggi interessanti e tematiche mitiche.

Insomma, il regista ci crede, com’è ovvio, ma bisogna vedere se i tempi saranno maturi. Le potenzialità, in effetti, ci sono tutte, anche se non ricordo con precisione i film, ne ho una memoria molto positiva. Mia zia aveva registrato i film su videocassetta quando erano passati in TV e per noi era stata un’occasione di vedere un film nel lettone coi nostri genitori. Chissà se anche questa volta saranno in grado di creare qualcosa che 25 anni dopo verrà ricordato così dai ragazzini di oggi.

Rispondi