La Bella e la Bestia: Angela Lansbury dice la sua sul remake Disney

Mentre siamo tutti in trepida attesa per l’uscita sui grandi schermi di La Bella e la Bestia, Angela Lansbury dice la sua sul remake Disney in un’intervista ad EW, cosa ne penserà la nostra Signora in Giallo?

Quando è in cantiere il remake per un film animato famoso come lo è La Bella e la Bestia, ben si sa che i pareri raccolti sono sempre molto discordanti; infatti, se i fan del mondo Disney sono in trepida attesa dell’uscita del film su grande schermo, in particolare per Emma Watson che andrà ad intepretare proprio la protagonista Bella, lo stesso non vale per l’attrice Angela Lansbury. La nostra cara Signora in Giallo infatti, che nel film originale Disney era la voce della simpatica teiera Mrs. Brick (Mrs. Potts in lingua inglese), durante un’intervista ad Entertainment Weekly, ha espresso il suo punto di vista sul remake, che a quanto pare non è particolarmente favorevole alla realizzazione:

Ero un po’ confusa, naturalmente. Ho pensato “Perché? Perché rifarlo?” Ma immagino di non avere idea del perché lo stiano facendo, ma loro sì e sarà interessante vedere come lo faranno. Si tratta di scene con attori in carne e ossa e conosco molto bene l’attrice che farà Mrs. Potts, è una mia carissima amica: Emma Thompson.

In seguito le è stato chiesto come si sentisse riguardo al fatto che Mrs. Potts sia stata interpretata da un’altra attrice, ed ancora una volta Lansbury, ha espresso il suo parere piuttosto discordante sul perché la Disney abbia dovuto rifare questo film:

Non capisco davvero perché abbiano deciso di farlo e non riesco a capire come ciò che hanno intenzione di realizzare possa essere migliore di ciò che abbiamo già fatto. Ora lo stanno facendo con gli attori, potrebbe uscire una cosa molto bella e divertente. Non sarà come il cartone animato che abbiamo fatto noi, ma di sicuro è una buona storia. È una delle storie per bambini conosciuta in tutto il mondo, quindi perché no? Non gliene faccio una colpa, ma non sarà la stessa cosa, noi eravamo personaggi animati con degli attori sarà molto diverso.

Da ciò che abbiamo visto nel trailer il film sarà esattamente come il cartone, ma la ragione per cui la Disney lo stia realizzando è abbastanza chiara: soldi. La Disney (come un po’ tutte le aziende) adora i soldi, e questo remake garantisce montagne di soldi.

L’uscita nelle sale cinematografiche è prevista per il 17 marzo 2017.

Fonte: GeekTyrant

Rispondi