Love is Love: arriva anche Harry Potter

Vi avevamo parlato qualche tempo fa di Love is Love, una raccolta di fumetti volta a celebrare eroi LGBT, da oggi anche la saga del maghetto più famoso di sempre Harry Potter, avrà una sezione tutta sua nella raccolta.

Il progetto Love is Love, di cui vi avevamo parlato qualche tempo fa, era nato a seguito della strage dello scorso giugno a Orlando dove, in un famoso locale gay, sono state uccise ben 49 persone vittime di omofobia; si tratta di una raccolta di fumetti volti a celebrare gli eroi LGBT. Nuovi protagonisti entreranno a far parte di questa meravigliosa iniziativa, si tratta proprio del maghetto più famoso di sempre e di tutta la sua “gang”.

Harry Potter entrerà a far parte del progetto Love is Love per celebrare in particolare, il personaggio di Albus Silente. Questa sarebbe la prima volta in assoluto in cui viene confermato l’orientamento sessuale del preside della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, benché già nel 2007 l’autrice della saga J.K. Rowling, avesse dichiarato l’omosessualità di Silente; magari avremo maggiori delucidazioni  sulla sua relazione con Grindelwald nei prossimi film di Animali Fantastici. Sarebbe comunque stupendo vedere un personaggio di spicco nella storia, come il preside Albus Silente, condividere con gli studenti e con la comunità magica, il suo essere omosessuale.

Nella sezione di Love is Love, dedicata alla saga di Harry Potter, potremo trovare l’immagine di Harry, Ron ed Hermione che vedete qui a fianco con la bacchetta alzata verso il cielo ad indicare la bandiera con i sette colori dell’arcobaleno, simbolo dell’orgoglio omosessuale.

Il fumetto sarà in vendita dal 28 dicembre al prezzo di 10$, che verranno devoluti alla fondazione Equality Florida, a sostegno delle famiglie delle vittime, nella strage di Orlando.

Fonte: io9

Rispondi