Willem Dafoe si unisce al cast del remake di Assassinio sull’Orient Express

New entry nel cast della nuova realizzazione di Assassinio sull’Orient Express, si tratta di Willelm Dafoe.

Ultimo ad unirsi al cast del nuovo film di Kenneth Branagh è proprio l’attore noto per aver intepretato il Goblin in Spider-Man, Willem Dafoe; tra gli altri componenti che parteciperanno al film spiccano nomi illustri quali Johnny Depp, Daisy Ridley, Judi Dench, Michelle Pfeiffer, Josh Gad, Leslie Odom Jr. (Hamilton) e lo stesso Branagh.

La storia, basata su uno dei più famosi libri gialli di Agatha Christie del 1934, ruota intorno all’omicidio di un uomo americano che viaggia sul treno Orient Express (Istanbul-Trieste-Calais), ad indagare sul caso il detective belga Hercule Poirot (Branagh), il quale, mentre sta viaggiando sullo stesso treno, è chiamato a far luce sul caso esponendo tutti i suoi dubbi sui passeggeri, e sul possibile assassino. Dafoe interpreterà il ruolo del detective sotto copertura Gerhard Hardman.

La prima versione del film venne realizzata nel 1974, diretta da Sidney Lumet e nominata per sei Academy Awards; mentre per la versione di Brannagh di Assassinio sull’Orient Express, dovremo aspettare il 22 novembre 2017, data in cui è prevista l’uscita del film su grande schermo. Si sa, i remake generano sempre pareri molto discordanti nel pubblico, ma con un cast del genere e sotto una grande direzione come quella di Kenneth Branagh non possiamo che aspettarci un grande risultato.

Fonte: GeekTyrant

Rispondi