Rompicapi controcompetitivi: per una fetta di torta

Torniamo a invitarvi alla controcompetitività con il rompicapo del lunedì, se lo leggerete prima di fare colazione con una fetta di torta preparata dalla vostra dolce metà (come è capitato a me), sarete ancora più motivati!

Il rompicapo di questa settimana non riguarda la soluzione di un gioco, ma la… costruzione di un gioco e, matematica a parte, lascia un sacco di spazio alla creatività, per cui benvenute soluzioni nuove a quella nota che vi proporremo e discuteremo verso la fine della settimana.

La signora Anna Arcosi è orgogliosa madre di due gemelli: Bruno e Carlo. Due ragazzi buonissimi, molto intelligenti e vivaci: due pesti! Anna ha fatto la torta al cioccolato e come ogni altra volta sarà un problema a fare le porzioni perché per quanto equamente le divida, o Bruno o Carlo (quando non tutti e due) ha qualcosa da dire che la mia fetta è più piccola e che tu preferisci lui a me.

Ha provato, mamma Anna, a far fare le parti anche a loro, ma non c’è mai stato modo di metterli d’accordo, ognuno mira strenuamente (e fa bene!) a massimizzare il proprio interesse, altroché buoni fratelli. Sapresti suggerire ad Anna un metodo che metta pace tra i due fratelli ovvero che capiscano ed accettino di buon grado, sia come sistema di regole (leggi: gioco), sia come esito?

Trovate suggerimenti e soluzioni, come al solito, sulla pagina Facebook di Giochi controcompetitivi.

Rispondi