Jimmy Vee è il nuovo R2-D2

Jimmy Vee, veterano di Doctor Who, diventa il nuovo R2-D2 e dedica a Kenny Baker il conseguimento di questo successo.

Ecco il comunicato della sua agenzia:

Siamo orgogliosi di annunciare che il nostro cliente, Jimmy Vee, è subentrato nel ruolo del droide di Star Wars “R2-D2”, interpretato in origine dal mitico Kenny Baker.

Jimmy: È stato un vero piacere aver avuto l’occasione di lavorare al fianco del leggendario Kenny Baker. Kenny era un attore fantastico e mi ha insegnato tutti i trucchi con cui ha dato vita a R2-D2, che continuerò a interpretare in suo onore. Sono felicissimo di far parte dell’universo di Star Wars e non vedo l’ora che tutti possano vedere ciò a cui ho lavorato nell’ultimo anno.

Jimmy non è alla sua prima esperienza nel mondo del cinema o della TV, avendo lavorato a Doctor Who e ai film di Harry Potter.

Baker aveva gravi problemi di salute già quando era stato girato Episodio VII, ma è stato comunque incluso nei titoli di coda come consulente, com’era giusto. Con Episodio VIII tocca a Jimmy Vee entrare in uno dei droidi più famosi al mondo e portarne avanti l’eredità.

Nell’universo “Who” ha interpretato diversi ruoli, ma credo che in molti ricorderanno il suo personaggio sul Titanic: Bannakaffalatta.

Fonte: Star Wars News Net

Rispondi