Stranger Things si concluderà come vogliono gli autori

I Duffer brothers tranquillizzano gli spettatori: la serie avrà una conclusione sensata. E hanno già in mente il numero delle stagioni.

Parlando con Entertainment Weekly, i Duffer brothers hanno ipotizzato che Stranger Things potrebbe durare 4 o 5 stagioni, ma solo se la storia procede in modo naturale.

Ross Duffer:

Tutto cambia man mano che andiamo avanti, quindi vedremo come va

Matt Duffer:

Sì, voglio avere un finale conclusivo. Non voglio avere una di quelle serie che finisce il carburante perché la gente perde interesse, voglio finire quando andiamo alla grande.

I Duffer hanno spiegato che, in modo simile alla prima stagione, la seconda racconterà una storia completa, ma getterà le fondamenta per stagioni future. Sicuramente in cantiere ci sono parecchie cose, anche perché non può succedere tutto in una piccola cittadina, questa è Stranger Things, non Roswell!

Battute a parte, è evidente che far morire una serie d’inedia è il modo migliore per farla dimenticare, le intenzioni degli autori sono molto chiare, vedremo poi che cosa ne penserà Netflix…

Fonte: io9

Rispondi