The Walking Dead: l’orrore che “fa sesso”?!

The Walking Dead comodamente visto a letto: Match.com ti assicurerà di non essere solo. Tinder, Snapchat, Happn, Grindr e tante altre sono le app più in voga al momento tra coloro alla ricerca di compagnia per una notte o forse di più. Il sesso piace a tutti, si sa; ma come sarebbe incontrare qualcuno bravo tra le lenzuola e con con le mensole piene di DVD ed action figures?

In occasione della premiere, dopo il mid-season, di The Walking Dead, Match.com, famoso dating service texano, decide di cavalcare l’onda, facendo del successo della serie un potenziale trampolino di lancio.
I fan avranno la possibilità di chattare, confrondosi sugli ultimi eventi che coinvolgono i protagonisti della serie o scommettere su chi potrebbe essere la prossima vittima di Negan. Oltre alla chat pubblica sarà data la possibilità di creare finestre di dialogo private. Sangue, sudore e violenza potrebbero effettivamente riaccendere istinti animali primordiali insiti in ciascuno di noi?

Secondo Mandy Ginsberg, amministratore delegato della compagnia, per quanto l’idea sembri ridicola, potrebbe effettivamente funzionare. TWD sarebbe solo l’inizio, Ginsberg vuole applicare l’idea a molte altre serie TV. Dopotutto, “Chi sono io per giudicare chi trova eccitante il sesso tra umani e robot in Westworld?” afferma l’AD.
Potremmo trovarci davanti all’alba di una nuova era che riscatti coloro che sono stati sempre etichettati come gli “sfigati”, un’era che renda i “nerd” dei veri Casanova.

Fonte: io9

Rispondi