Animali Fantastici e dove trovarli: New York non esiste…

Avete mai immaginato i meravigliosi luoghi in cui è stato girato Animali Fantastici? E se vi dicessi che nulla di quello che avete visto esiste nella realtà?

Dopo l’enorme successo riscosso dal primo capitolo della nuova saga, nata dalle geniale mente di J.K. Rowling, Animali Fantastici e dove trovarli, sfido chiunque di voi a non aver fantasticato almeno un po’ sull’ambientazione del film; camminare per le stradine anni ’20 di New York, affollatissime e perchè no, sentirsi in fondo un po’ spaesati come Newt Scamander; ma se vi dicessi che nulla di quello che avete visto/immaginato è reale?

La brutale realtà ci fa ben sapere che tutte le magie, compiute nel film, sono ovviamente frutto di perfetti effetti speciali, studiati ad hoc, ma questo video che oggi vi proponiamo ci mostra che persino la New York City, dai toni accesi, che tanto ci ha fatto sognare, non è altro che un riuscito trucchetto di magia. Se pensate che il set sia stato realizzato in una cittadina inglese, letterlamente vestita da New York, siete di nuovo sulla cattiva strada, infatti come il video ci rivela, il tutto non era altro che uno schermo verde, su cui è stata realizzata l’ambientazione dai computer, stando a  Rodeo FX.

Fonte: io9

Rispondi