Rian Johnson spiega cosa significa “Gli ultimi Jedi”… o forse no

Un fan chiede un regalo di compleanno e Rian Johnson lo accontenta, ma ha davvero detto qualcosa di così strano?

Nate Richter ha chiesto un regalo di compleanno su Twitter: che Rian Johnson, regista di Star Wars – Episodio VIII – Gli ultimi Jedi gli spiegasse il significato del titolo.

Johnson, immagino con grande sorpresa di Richter, ha risposto:

Ora, “final” è sostanzialmente un sinonimo di “last”, ma può essere inteso come qualcosa di più, si può leggere in questa frase che dopo questi Jedi del titolo del film non ce ne saranno altri.

Il punto è che tutta questa faccenda, secondo me, è ampiamente esagerata.

Sicuramente è possibile che l’ordine jedi si estingua, non sarebbe una tragedia. Abbiamo visto come ci si possa addentrare nei meandri della Galassia Lontana Lontana e raccontare storie avvincenti anche senza Jedi e abbiamo visto calare il sipario sui Sith (lo ripeto per i più distratti: Kylo Ren non è un Sith) senza grosse tragedie. Detto questo, però, davvero pensate che il regista di uno dei film dove la segretezza sui lavori è a livello “paranoia” si faccia sfuggire un dettaglio così importante?

A mio avviso Johnson ha semplicemente voluto fare una battuta e tutto questo can can è ampiamente esagerato.

Rispondi