Verso Play 2017 – Ares Games e Devir

Continua la nostra esplorazione fra le novità che ci aspettano al Play di quest’anno: con la diciassettesima puntata è la volta di Ares Games e Devir. Se vi siete persi qualche puntata… andate qui!

Benché la sua presenza non sia “diretta”, la Ares non mancherà di far parlare di sé anche quest’anno appoggiandosi da una parte alla Devir, che distribuisce i suoi prodotti, dall’altra ai suoi autori e numerosi supporter. Vediamo insieme cosa presenteranno le due case.

presso lo stand Devir Italia verrà presentato il nuovo set introduttivo Wings of Glory – Battle of Britain che, utilizzando il sistema di gioco di Wings of Glory, permetterà di far rivivere sul tavolo da gioco epici duelli aerei tra le forze dell’Asse e gli Alleati.

Questo nuovo cofanetto tutto-in-uno include proprio tutto ciò di cui i giocatori hanno bisogno per inscenare la loro prima battaglia, ma è anche una grande risorsa per i giocatori più scafati poiché riprende i punti di forza del precedente Starter Set con le sue regole base, integrandoli con le regole più avanzate e gli accessori di questa confezione: quattro aerei da combattimento (due Spitfire e due Messerschmitt BF-109Es in scala 1:200), tutte le carte, i righelli, i marcatori, i segnalini e altri materiali utili per far “spiccare il volo” ai modelli in gioco, un Regolamento completo di 44 pagine e un libretto con sette scenari con tema la Battaglia d’Inghilterra. Saranno inoltre presenti regole per l’uso di aerei speciali disponibili per la gamma WW2 Wings of Glory, come i bombardieri a due posti e quelli multi-motore (i modelli sono venduti separatamente in Airplane Packs e pacchetti speciali).  

Allo stesso stand ci saranno, poi, tavoli di gioco di Wings of Glory organizzati da ALA e WASP, con la presenza dell’autore Andrea Angiolino.

Gli autori di Gremlin Project, Simone Romano e Nunzio Surace, faranno poi attività di gioco presentando l’attesissimo (parlo per me, spero per tutti!) Sword & Sorcery (l’edizione italiana esce in Autunno, per ora non è ancora in vendita), un nuovo gioco fantasy di tipo cooperativo, in cui intrepidi eroi combatteranno le forze del male su un tabellone modulare che cambierà da missione a missione.

Il sistema di gioco di Sword & Sorcery è veloce ed efficace e si basa su speciali dadi a 10 facce che sono disponibili in due diversi colori, rosso e blu. I dadi rossi sono utilizzati solo durante gli attacchi, mentre i dadi blu vengono utilizzati sia per attacco e difesa. I dadi sono contrassegnati da simboli speciali al posto dei numeri, e ogni simbolo ha un proprio significato durante un combattimento.

La grafica è ben curata e le miniature daranno una certa soddisfazione sia a chi dipinge che a chi si accontenta di giocarci!

Ci sarà poi Carlo A. Rossi, in area ospiti, che farà giocare a Divinity Derby (di cui si sarà chiuso il KS da poco, ma di cui sarà attivo anche il Pledge Manager), il gioco di cui abbiamo fatto già una presentazione poco tempo fa e che potrete trovare qui!

E infine, allo stand Devir ci saranno anche gli altri giochi targati Ares Games già tradotti in Italiano: Odyssey – L’ira di Poseidone, Guerra dell’Anello, Behind the Throne e Dino Race.

In Odyssey – L’ira di Poseidone, chi interpreta Poseidone dovrà fare del suo meglio per tenere lontani i navigatori dall’Isola Sacra, scatenando tempeste e cercando di confonderli. Il gioco ha due plance, separate dalla scatola, solo Poseidone conosce l’esatta posizione delle imbarcazioni degli altri giocatori, riusciranno a raggiungere l’Isola Sacra?

Behind The Throne è un gioco di carte di raccolta set, un “press your luck“, dove dovrete, appunto, tentare la fortuna. Ogni giocatore dovrà voltare carte dal mazzo evitando di “sballare”, anche se le carte consentono l’utilizzo di abilità speciali, che possono cambiare il valore delle carte e dare una mano alla fortuna.

Dino Race è un gioco destinato anche ai più piccoli, una gara di dinosauri, dovrete portare la vostra coppia di dinosauri alla fine del percorso,

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Veniamo ora ai “padroni di casa”, ovvero i ragazzi in blu di Devir, che porteranno Star Realm Crisis, espansione di Star Realm, questa espansione ha diversi “pack” da 12 carte: Basi e navi da battaglia , Eventi (nuova tipologia di carte), Eroi (nuovi anche questi) e Flotte e fortezze.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il secondo titolo che troviamo è La valle dei mercanti, un gioco per 2-4 giocatori della durata di una quarantina di minuti. Tempo fa mi era capitato di provarne il print and play, si tratta di un gioco di deck building a tema animalesco, potrete decidere il grado di aleatorietà scegliendo alcuni “semi” piuttosto che altri, dato che ogni animale\seme ha caratteristiche diverse. Se vi piace il genere qui troverete un gioco graficamente molto accattivante e facile da gestire, aggiungo una nota a mio avviso interessante: le carte possono essere usate sia per il loro valore nominale, sia per le diverse abilità speciali, il che rende La valle dei mercanti ancora più interessante.

Per adesso chiudiamo qui, ma la rubrica continua, continuate a seguirci qui e per i vostri acquisti fatevi un giretto su Magicmerchant.it.

Rispondi