Il video della reunion di Buffy vent’anni dopo (con la traduzione dei dialoghi)

EW ha ospitato una reunion del cast di Buffy, 20 anni dopo sono ancora tutti bellissimi, ecco la traduzione del video. Peccato per l’unica assenza…

Innanzi tutto partiamo dal video:

Come avete visto, manca Anthony Stewart Head (Giles), che ha Twittato:

Peccato non aver potuto essere alla reunion, ci ho provato, ma è coincisa con le prove tecniche di Love in Idleness

Ecco invece cosa hanno raccontato i protagonisti della serie nel video (in ordine).

Joss Whedon

È surreale, è come una rimpatriata delle superiori, ma molto peggio, perché sono ancora tutti bellissimi. Speri sempre che ci sia quello ingrassato, così fai bella figura, ma non successo.

Sarah Michelle Gellar – Buffy Summers

È la metafora definitiva: gli orrori dell’adolescenza che si manifestano attraverso dei veri mostri. Tutti coloro che attraversano questo, che è uno dei periodi più difficili di tutta la vita, possono capire che non si è da soli.

Kristine Sutherland – Joyce Summers

All’inizio il mondo era in bianco e nero. Era molto chiaro cosa era buono e cosa era cattivo. Man mano che Buffy è cresciuta il mondo è diventato molto più grigio.

Seth Green – Daniel “Oz” Osbourne

Celebra un sacco di cose importanti, essere giovani, evolversi, acquisire coscienza di sé, avere amici, le relazioni che hai con i tuoi familiari, trovare un proprio scopo… scappare dal proprio scopo o affrontarlo, sono tutti concetti molto positivi.

Charisma Carpenter – Cordelia Chase

Tutti si sono trovati in posizione di creare qualcosa e fare ciò che erano destinati a fare, questo ha creato una certa intimità tra di noi, uno spazio pieno di creatività… che è un po’ il motivo per cui siamo ancora qui, vent’anni dopo.

Alyson Hannigan – Willow Rosenberg

È stato meraviglioso avere questo lavoro, un ruolo che ti capita una volta nella vita.

Nicholas Brendon – Xander Harris

E poi incontri i fan e vedi che impatto ha avuto su di loro, come li ha aiutati a uscire da momenti difficili… e sei felice di far parte di una cosa del genere.

Sarah Michelle Gellar – Buffy Summers

La speranza è di fare qualcosa che lasci un’eco sulla gente, un’eredità. Direi che tutti noi qui siamo stati parte di qualcosa di più grande di noi, che resiste ancora, non si può davvero sperare di avere di più.

James Marsters – Spike

Buffy è stato il modo in cui un gruppo di artisti, attraverso la televisione, ha detto agli spettatori: non siete da soli. Sappiamo come vi sentite, abbiamo avuto esperienze simili.

David Boreanaz – Angel

Ci sono state persone incredibili che ci hanno messi insieme e hanno creato una storia, una cosa minuscola è diventata gigantesca.

Joss Whedon

Ci sono state persone che mi hanno detto “Questa serie mi ha fatto capire chi potrei essere, cosa potrei fare e come potrei affrontare i problemi, come potrei essere una donna in posizione di comando, come potrei rapportarmi con una donna in posizione di comando”. Ci sono persone che traggono forza dai miei minuscoli terrori… non c’è un’eredità migliore di questa.

Lo ha sottolineato Whedon subito, sono ancora tutti fighissimi, con menzione speciale per Charisma Carpenter, direi.

Un peccato che non ci sia stato spazio in questo video per Michelle Trachtenberg (Dawn), che all’epoca era veramente una ragazzina, Emma Caulfield (Anya) e Amber Benson (Tara), la foto con Alyson Hannigan e Seth Green credo abbia dato immediata origine a decine di fanfiction.

Ecco, su Anya vorrei spendere due parole: farle fare le foto con il coniglio è stata una vera crudeltà, non trovate?

Rispondi