Nat Wolff interpreterà un dio mitologico nel film Mortal

La notizia è molto recente, Nat Wolff è stato ingaggiato nel cast del film Mortal, per interpretare un dio della mitologia norvegese.

Il noto attore americano di Città di Carta Colpa delle Stelle Nat Wolff è stato da poco ingaggiato per interpretare un ruolo un po’ insolito, infatti THR ha confermato che nel film Mortal, diretto da Andre Ovredal (Trollhunter), avrà la parte di un dio dalle abilità particolari, il film prenderà spunto dalla mitologia norvegese.

I produttori del film John Einar Hagen e Brian Kavanaugh-Jones hanno così confermato:

Nat Wolff è un attore davvero molto talentuoso, ha dimostrato una grande verietà nei ruoli che ha ricoperto finora, e di certo Mortal sarà un film che metterà in luce le sue capacità. Andre è un regista visionario, ha scritto una storia davvero intensa ed epica sfruttando paesaggi mozzafiato della Norvegia, siamo tutti elettrizzati all’idea di vederlo in azione sul set.

Nessun altro dettaglio a riguardo, di certo le parole dei produttori fanno sperare in una buona riuscita del film di Ovredal. Wolff intanto è stato impegnato anche sul set del film Death Note, tratto dall’omonimo e celebre manga di Takeshi Obada, una produzione tutta Netflix, che lo vedrà nei panni del protagonista Light Yagami. Che Mortal potrebbe essere il trampolino di lancio della giovanissima star? Staremo a vedere.

Fonte: GeekTyrant

Rispondi