Colin Trevorrow ha chiesto una scena extra ne Gli ultimi Jedi

Così come Rian Johnson ha chiesto a J.J. Abrams un ritocco a Il risveglio della Forza, così anche Trevorrow l’ha chiesto per Gli ultimi Jedi e non c’è un signore dei Sith di Disney a tirare le fila.

Parlando a MTV, Colin Trevorrow, regista di Episodio IX, ha spiegato che ha chiesto a Rian Johnson una piccola modifica a Gli ultimi Jedi per aiutarlo a concludere la storia della nuova trilogia.

MTV:

Rian ha detto che ha chiesto a J.J. di fare un piccolo cambiamento a Il risveglio della Forza, voleva che fosse R2 ad andare con Rey sul pianeta. Anche tu hai chiesto a Rian qualche cambiamento o qualche ritocco? Sei andato a dirgli “Puoi fare questa cosa? Ho un’idea per Episodio IX e mi servirebbe…”

Colin Trevorrow

una cosa sì. Non era un ritocco, più che altro gli ho chiesto: “Puoi fare questa ripresa extra quando sei in quel posto, in quel giorno?” e lui è stato gentilissimo e l’ha fatto. Fa parte del processo collaborativo che c’è: siamo tutti in contatto. C’è veramente una voglia di lavorare al meglio insieme e penso che una delle idee errate che ha la gente, riguardi l’esistenza di un signore e padrone della dirigenza che detta legge sulla storia in modo da poter vendere più giocattoli. La realtà è che c’è un ridotto gruppo di persone, anche se, insomma, è piuttosto ampio a pensarci bene e nessuno di questi è un dirigente, sono tutti creativi e tutti vogliono dare il massimo per contribuire a realizzare il lavoro più importante della loro vita.

Le riprese di Episodio IX inizieranno l’anno prossimo, il copione è ancora in fase di sviluppo e Trevorrow ci sta lavorando con Derek Connolly.  Il regista ha ribadito poi che Lucasfilm sta dando la precedenza alla qualità di ciò che realizza, più che al rispettare una tabella di marcia ferrea.

Che ci fosse un lavoro collettivo era evidente, Hidalgo, Filoni, Abrams, Johnson, Kennedy, tutti l’hanno sempre detto, quindi non stupisce nessuno.

Non dovrebbe stupire nemmeno che Disney non abbia tutta questa voce in capitolo nel lavoro quotidiano dello story group, mi aspetto invece che questi autori siano riusciti a scrivere una trilogia con quella omogeneità che è sempre mancata nei sei film precedenti.

Fonte: Star Wars News Net

Rispondi