Pandemic Legacy: annunciata la seconda stagione

Siete fan di Pandemic Legacy? Avete completato la prima stagione? Tranquilli, sta per arrivare la seconda. Ecco l’annuncio di Z-Man.

Z-man ha annunciato la seconda stagione di Pandemic Legacy, la notizia è stata riportata sul sito britannico Tabletop Gaming, ecco cosa raccontano oltremanica del gioco di Matt Leacock e Rob Daviau.

Pandemic Legacy: Season 2 si svolgerà 71 anni dopo la prima stagione. Il mondo è devastato da una epidemia letale, pare proprio che l’umanità abbia perso dopo la prima stagione, poco importa se voi avevate vinto.

Non avete mai giocato Pandemic Legacy: Season 1? Nessun problema, non è necessario conoscere nemmeno il gioco base, figuriamoci il Legacy.

Come nella prima stagione fino a quattro sopravvissuti vagheranno per il pianeta cercando di sopravvivere alle malattie che lo flagellano. Cosa è cambiato? Beh, in sette decenni l’umanità si è ritirata in rifugi situati su piattaforme galleggianti chiamate “Oasi” e situate in mare aperto, lontane dalle malattie. Per ottenere rifornimenti dovrete muovervi via terra o via mare, non ci si sposta per via aerea quando la fine del mondo è alle porte.

La plancia verrà rivelata man mano che i giocatori esploreranno la mappa, alcune città saranno visibili, ma starà a voi scoprire il resto della plancia affrontando pericoli sconosciuti.

Anche le meccaniche di cura delle malattie della Season 1 sono cambiate: invece di curare malattie, i giocatori possono solo aggiungere cubetti rifornimento per cercare di respingere l’infezione e scegliere attentamente in quali città agire a ogni round.

I cubi impediscono il piazzamento di cubi malattia, ma vengono consumati ogni volta che la carta di quella città viene rivelata, insomma, bisognerà continuare a rifornirle senza sosta. Le città infette rappresentano un ulteriore rischio per i giocatori, a causa della possibilità di scatenare effetti molto negativi.

Anche Pandemic Legacy: Season 2 si svolgerà nell’arco di un anno, anche se non è certo che seguirà la stessa modalità di due possibili partite al mese, come nella prima stagione. Com’è ovvio le azioni compiute durante le partite avranno effetti permanenti, inoltre ci saranno più pacchetti segreti da aprire.

Non c’è ancora una data di arrivo sugli scaffali italiani, ma sicuramente Asterion\Asmodee Italia non tarderà a proporlo a tutti i fan di questo gioco.

Io ho sempre detto che non avrei mai provato a giocarci, ma dopo Deckscape potrei anche aver un po’ cambiato idea, vedremo…

Se intanto volete allenarvi giocando a qualche titolo della linea di Pandemic, vi lascio il link a MagicMerchant.it.

Rispondi