Star Wars Episodio VIII: Gli ultimi Jedi – Dietro le quinte

Ecco il video dei dietro le quinte di Episodio VIII pubblicato sul canale YouTube di Star Wars.

Vi lascio vedere il video, trovate sotto il mio commento.

Parliamo da Daisy Ridley che parla di Rian Johnson:

Ryan ha scritto una storia che non ti aspetti, ma giusta. Ci sono delle cose che succedono che faranno rimanere a bocca aperta gli spettatori.

Mark Hamill rincara la dose:

Anche se penso di sapere tutto, mi mettono davanti una storia che non avrei mai potuto immaginare.

John Boyega aggiunge la guarnizione:

Va tutto in direzione opposta a quello che la gente si aspettava dopo Episodio VII

E la ciliegina è dello stesso Rian Johnson:

Spero che sarà un po’ stupefacente.

Insomma, anche se ci saranno i soliti già pronti a dire che la storia sarà noiosa e scontata, pare ne vedremo delle belle.

Nel video, inoltre, vediamo nuovi trooper (vista la spalla nera?) con oggetti dalla funzione non chiarissima in mano, un sacco di nuove creature, Poe, Finn e Rose Tico, il nuovo personaggio interpretato da Kelly Marie Tran.

Kylo Ren fa la sua discreta figura con mantello ed elmo e pare lo vedremo combattere con la spada contro due avversari simultaneamente (Luke e Rey?), mentre Rey si troverà a fronteggiarne ben tre. Che sia la scena di cui si parlava tempo fa, in cui i seguaci di Kylo Ren trovano Rey su Anch-To?

It’s a wrap!

L’intraducibile battuta di Akbar (It’s a wrap è la frase che chiude le riprese di un film o similare e suona in modo molto molto simile a it’s a trap, la celeberrima frase dell’ammiraglio Akbar) è di Michael Price, usata alla fine di uno dei suoi “Lego Star Wars”, “The Padawan Menace”, per la precisione. La cosa divertente è che sono stato io a farlo notare a Price su Twitter, nessuno l’aveva avvisato.

È una storia che parla di famiglia, è questa la cosa più forte.

La frase di Carrie Fisher riporta un tono di serietà a un video con un tono leggero e piuttosto divertente, è il modo di Lucasfilm di ricordarci che anche questo ingrediente è presente, è un film della saga Skywalker a tutti gli effetti.

Rispondi