Leaving Earth – Stations: arriva una nuova espansione

I fan di Leaving Earth avranno nuove sfide da affrontare nel Sistema Solare, sta per uscire Leaving Earth – Stations.

Dopo l’espansione dedicata ai pianeti esterni (Outer Planets) e la mini espansione “Mercury”, la galassia di Leaving Earth si arricchisce di una nuova espansione, dedicata all’esplorazione e alla colonizzazione del Sistema Solare.

Tra le novità indicate dal sito di Lumenaris troviamo:

  • Joint venture, le agenzie devono cooperare per realizzare progetti condivisi;
  • tecnologia idroponica per coltivare cibo nello spazio;
  • habitat per l’insediamento a lungo termine;
  • laboratori scientifici per realizzare esperimenti;
  • infermerie e nuove regole per la cura degli astronauti malati;
  • produzione locale di carburante a partire da CO₂;
  • navette spaziali riutilizzabili;
  • razzi di dimensioni contenute riutilizzabili;
  • traiettoria per cycler di Aldrin tra la Terra e Marte;
  • siti da esplorare sui pianeti;
  • rover per l’esplorazione dei pianeti;
  • rischio per la salute mentale dovuto all’isolamento a lungo termine;
  • missioni che conferiscono punti/anno per l’occupazione a lungo termine.

Se ve lo state chiedendo, no, non è indispensabile Outer Planets. Purtroppo le informazioni sono molto poche, al momento, ma la data di uscita è il 1 settembre 2017, mancano quindi pochi giorni e potremo saperne di più.

Rispondi