Ecco il primo dei tre prequel di Blade Runner 2049

Jared Leto è il villain di ‘2036: Nexus Dawn‘, uno dei tre episodi prequel che accompagneranno l’uscita di Blade Runner 2049

Prima che il prossimo capitolo di Blade Runner arrivi nei cinema, avremo un assaggio della Los Angeles del futuro in una serie di corti ambientati prima degli eventi del film ed è proprio in una di queste storie che conosceremo l’inquietante Niander Wallace, interpretato da Jared Leto.

Presentato su Collider, il corto, intitolato ‘2036: Nexus Dawn‘, è il primo dei tre episodi che faranno da introduzione al film Blade Runner 2049 e getterà le basi di questa linea temporale di cui il pubblico ha già avuto un’ anteprima al Comic-Con di San Diego, poche settimane fa.

La regia del corto è affidata a Luke Scott (il regista di 2049 sarà invece Denis Villeneuve) e racconta di come Wallace intenda presentare al mondo un nuovo modello di replicanti – il Nexus 9 – a suo dire in grado di convincere l’opinione pubblica a far cadere il divieto sull’uso di questi androidi (che non se la passano bene dagli eventi del film Blade Runner originale). Il guaio è che questo nuovo modello può pensare e avere sentimenti come tutti ma è anche fortemente sotto il diretto controllo di Wallace, che non si farà scrupoli ad usarlo per scopi non proprio nobili.

Blade Runner 2049 uscirà il 6 ottobre negli Stati Uniti.

Rispondi