Syfy dà l’OK a The Nightflyers, una serie di George R.R. Martin

L’autore di Game of Thrones torna in TV grazie a Syfy, che ha dato luce verde alla realizzazione di The Nightflyers.

Syfy (che, vi ricordo, è di NBC/Universal) ha stretto un accordo per la realizzazione di una serie TV basata su Nightflyers di George R.R. Martin e pare che Universal Cable Productions sia in trattativa con Netflix per i diritti sullo streaming.

La produzione del pilot è già in corso, ma non c’è ancora nessuna notizia sul cast.

The Nightflyers è basata sul romanzo di Martin del 1980 e sul film del 1987. eccone la sinossi:

Siamo nel futuro, alla vigilia della distruzione della Terra, la storia segue un gruppo di esploratori sulla nave più avanzata della galassia, la Nightflyer, che intercettano una misteriosa nave aliena che potrebbe rappresentare la soluzione per la loro sopravvivenza. Man mano che si avvicinano alla destinazione, i membri dell’equipaggio scoprono che l’intelligenza artificiale della nave e il capitano, che nessuno ha mai visto, potrebbero avere intenzione di portarli tra indicibili orrori nelle profondità dello spazio.

Martin non è coinvolto nella serie a causa degli accordi con HBO, al momento sta contribuendo alla scrittura di due dei quattro potenziali spinoff di Game of Thrones in lavorazione e sarà produttore esecutivo di Who Fears Death, come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa.

Rinnovo la domanda: ma il tempo per finire le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco dove lo troverà?

Fonte: GeekTyrant

Rispondi