Red Glove annuncia Clans of Caledonia

La casa del guanto rosso fa il colpaccio e annuncia l’edizione italiana del gioco più atteso di Essen: Clans of Caledonia.

Ecco il comunicato di Red Glove.

Siamo orgogliosi di essere tra i più grandi (se non il più grande) editori italiani, intendendo EDITORE nel suo senso più letterale (che esclude localizzatori e distributori). Siamo consapevoli, però, che in un mercato sempre più attento all’estero a discapito di ciò che viene fatto in casa nostra, le localizzazioni rappresentino un insostituibile strumento per costruire la percezione di un brand “forte”. Perciò con Clans of Caledonia – in assoluto il titolo più atteso di Essen – con nuovo entusiasmo ribattezziamo l’impegno a portare in Italia titoli dall’indiscutibile qualità e interesse, che confermi una volta ancora, dopo 10 anni, Red Glove come marchio di giochi di qualità. Perciò oltre a questo e al prossimo titolo, aspettatevi in futuro altre interessanti localizzazioni.
I nostri fan troveranno Clans of Caledonia in Italiano a Essen in una prima ‘run’ limitatissima, e in una seconda ‘run’ ancor più limitata a Lucca, in attesa della prima edizione italiana in arrivo a cavallo tra il 2017 e il 2018.

Red Glove ha fatto dei giochi made in Italy la sua bandiera, creando persino un mondo in cui sono ambientati diversi dei suoi giochi (Vudù, Rush and Bash, Super Fantasy…) e ha sempre sostenuto che per definirsi editori bisognasse fare di più di localizzare o distribuire un gioco sul territorio nazionale. Da qualche tempo, senza scordare questo concetto, la casa editrice aveva ampliato il suo catalogo distribuendo What’s Your Game in Italia e i metri quadri dedicati a questi giochi a Play 2017 dimostravano che Red Glove ha deciso di investire molto anche nella localizzazione, la notizia di oggi non fa che confermare la strada intrapresa e, ovviamente, l’occhio attento dei ragazzi in nero al panorama internazionale.

Rispondi