Cancellata The Mist, la serie tratta dal racconto di Stephen King

Conosciuta in Italia come La Nebbia, la serie ispirata al racconto di Stephen King è stata cancellata dopo una singola stagione.

Approdata nei mesi scorsi sulla piattaforma del servizio in streaming Netflix, la serie creata da Christian Torpe narra gli eventi che si abbattono su una città americana dopo che una strana e fitta nebbia la avvolge.

Molto presto le cose iniziano a precipitare, complice le tensioni tra le famiglie Copeland, i protagonsti, e gli Heisel. Misteriosi apparizioni e inspiegabili morti aumentano la follia che piano piano sta prendendo piede tra le persone.

Purtroppo la serie non ha avuto vita lunga. Trasmessa negli Stati Uniti dal canale Spike era seguita mediamente da 460.000 persone a puntata, un indice alquanto basso che punta lo share sullo 0.14.

Le cause della cancellazione però potrebbero non essere lo share medio, o meglio, non solo quello. Infatti l’emittente Spike, fondata nel 1983, sta effettuando un rebrand del marchio diventando Paramount Network quindi le serie prodotte da Spike potrebbero risentire di questo rinnovamento e The Mist potrebbe non essere l’unica a chiudere i battenti prematuramente.

Andata in onda tra giugno e agosto, il cast contava nomi come Morgan Spector, visto di recente nella serie AllegianceAlyssa Sutherland, la regina Aslaug di VikingsFrances Conroy, vista in più stagioni di American Horror Story e in diverse puntate di How I Met Your Mother.

Fonte: Variety

Rispondi