Suburra – la serie è ora su Netflix

La prima produzione originale Netflix Italiana non delude le aspettative di chi aspettava questa serie da tanto, Suburra – La serie, si conferma un ottimo prodotto.

A Gomorra di Sky, sbarcata in tutto il mondo, Netflix risponde con Suburra, serie televisiva ambientata negli anni d’oro di Mafia Capitale.

La prima puntata inizia con il Monsignore che sviene dopo un’overdose in piena orgia, un connubio che non lascia spazio allo spettatore se non quello di andare avanti nella visione. Questo grazie anche ai flashforward all’inizio di ogni puntata.

Prequel del film Suburra del 2015 diretto da Sollima, compaiono quasi gli stessi attori con qualche new entry, uno dei protagonisti, Lele, interpretato da Eduardo Valdarnini.

Troviamo poi Claudia Gerini e Filippo Nigro che interpretano rispettivamente Sara Monaschi e Amedeo Cinaglia.

Il Samurai non è più interpretato da Claudio Amendola, ma da Francesco Acquaroli ed è forse una mancanza che si fa sentire.

Insomma, una serie assolutamente da guardare, sperando in altre collaborazioni italiane di Netflix!

Rispondi