Verso Lucca C&G 2017 – Oliphante e Kaleidos Games

Nella sesta puntata verso Lucca C&G parliamo di Oliphante e Kaleidos Games, avete letto le puntate precedenti?

Pronti? Si parte!

Il duo Oliphante e Kaleidos ha diverse interessanti novità per Lucca C&G 2017, troveremo ovviamente giochi particolari, in perfetta linea con la filosofia di queste due case.

Il primo è Panic Mansion, un gioco doppio (sono presenti due modalità di gioco) per 2-4 giocatori della durata di una ventina di minuti. Dovrete riuscire a riordinare gli elementi nella propria fortezza secondo quanto indicato su una carta obiettivo, come? Bisogna inclinare e scrollare la propria fortezza, senza mai toccare direttamente gli elementi! Idea simpatica, da tenere d’occhio!

Photosyntesis è uno dei giochi più attesi di Lucca, bisognerà far crescere meravigliosi alberi 3D e cercare di far prendere loro più luce possibile, la luce sarà spendibile per piantare semi, far crescere alberi (seme, albero piccolo, medio, grande) e, infine, raccogliere.

La componentistica è spettacolare, il gioco ha raccolto parecchi consensi sin dalle prime “uscite pubbliche” e, insomma, provatelo e poi mi direte.

Troviamo poi Sherlook, del quale abbiamo parlato diverse volte, il gioco di Silvano Sorrentino vede finalmente la luce ed è il primo titolo del catalogo Kaleidos che non sia stato creato dal suo titolare, Spartaco Albertarelli.

Un’idea quasi banale, trasformata in una genialata, che promette un’altissima rigiocabilità.

Proseguiamo con Queendomino, di cui abbiamo parlato qualche tempo fa, la sorella di Kingdomino, pensata per giocatori più avanzati, se vi è piaciuto il primo gioco ma cercavate quel pizzico di difficoltà in più, eccovi accontentati.

Chiudiamo con Yogi, per 3-10 giocatori della durata di una ventina di minuti. Siete snodati? Allora è il gioco che fa per voi, dovrete essere gli ultimi a rimanere in gioco, obbedendo alle prescrizioni delle carte che vi faranno rimanere su una gamba sola, con una carta in testa, col pollice verso o con la carta bloccata tra il mento e il collo. Tanti auguri!

Se Twister non era abbastanza, ecco che arriva Yogi a devastarvi! Io non sono un grandissimo amante di questo tipo di giochi, però poi finisco per giocarci e mi diverto lo stesso, aggiungiamo che costa poco più di 10€ quindi… devo aggiungere qualcosa?

A tutto questo si aggiunge il premio Gioco dell’anno, vinto da Kingdomino e che verrà consegnato proprio a Lucca Comics & Games a Oliphante!

Troverete a breve questi giochi su MagicMerchant.it, assieme a una marea di altre novità.

Rispondi