Verso Lucca C&G 2017 – Fever Games

Nella diciassettesima puntata della rubrica verso Lucca C&G parliamo di Fever Games, ma prima di salire sull’aeroplanino giallo, ecco il link alle altre puntate.

Due le novità presentate da Fever Games, della prima abbiamo già parlato grazie alla copia in anteprima che ci è stata fornita, si tratta di Bobbidi Boom di Guido Albini e Martino Chiacchiera.

Ogni anno le streghe di Wints Peak si riuniscono per l’antico rituale: radunate attorno all’Unico Calderone, aggiungono bizzarri ingredienti al fumoso intruglio, con l’obiettivo di creare potenti pozioni. Ma attenzione a non strafare! Basta un ingrediente di troppo per far esplodere tutto!

Un gioco simpatico per 3-5 giocatori, deve piacervi il push your luck, ma non si tratta solo di tentare la fortuna, perché a inizio round potrete guardare gli ingredienti del vostro mazzo, prima di mescolarlo.

Per saperne di più, vi rimando allo spacciagiochi.

La seconda novità è Boss Monster – Atterraggio d’emergenza.

Un’astronave aliena si è schiantata sulle terre di Arcadia!

Un nuovo tesoro, nuovi cattivissimi Boss, nuovi Incantesimi e soprattutto un nuovo tipo di Eroi: gli Avventurieri, pronti a saccheggiare il tuo dungeon e sconfiggerti.

Il modo che John e Chris O’Neal, gli autori di Boss Monster usano per dire “Non dimenticatevi di noi” è questo, una scatolina di dimensioni ridotte che consente di giocare a Boss Monster o Boss Monster 2 in 5-6 giocatori e, perché no, vestire i panni di nuovi boss alieni che non usano i classici incantesimi per arrestare l’avanzata degli eroi, ma tecnologie che hanno portato dai propri pianeti natali… se avete Boss Monster (di cui abbiamo parlato qui) o Boss Monster 2 (eccone la ludografica), ma i quattro giocatori vi stanno stretti o, semplicemente, volete cambiare un po’ stile di gioco, questa espansione fa al caso vostro.

Vi ricordo che c’è un aereo carico di giochi su MagicMerchant.it, sia che facciate un salto a lucca, sia che siate del team #luccant vale la pena dare un’occhiata!

Rispondi