Cliff Eidelman pubblica un EP con la prima versione della sigla di Star Trek: Discovery

Prima di Jeff Russo le musiche di Star Trek: Discovery erano state affidata al compositore Cliff Eidelman, lo stesso che ha scritto la colonna sonora del film Star Trek VI: Rotta verso l’Ignoto!

Alla Comic-Con di San Diego dell’estate appena trascorsa è stato annunciato che il compositore delle musiche della nuova serie Star Trek: Discovery sarebbe stato Jeff Russo, già vincitore di un Emmy.

Pare però che prima di Russo un altro compositore fosse stato scelto per scrivere la colonna sonora della nuova serie; si tratta di Cliff Eidelman, noto ai fan per aver firmato le musiche del film Star Trek VI: Rotta verso l’Ignoto.

Come racconta lui stesso in una Live Chat su Facebook, è stato Bryan Fuller in persona a chiedergli di sviluppare qualche idea per Discovery su suggerimento di Nicholas Meyer.

 

Ecco come Eidelman ricorda l’incontro con Bryan Fuller:

Quando sono entrato, [Bryan] mi ha descritto un po’ cosa avevano intenzione di fare e ha mostrato subito un grande interesse per un mio contributo, chiedendomi se volevo comporre il tema musicale. Così mi sono portato avanti, sono stato incoraggiato a svilupparlo e pensavo che lo avrebbero usato. Mi piaceva molto l’idea di tornare a lavorare in Star Trek.

Sulla spinta di questo incoraggiamento, Eidelman ha composto un’idea per la sigla della serie che a Fuller piacque molto, tanto da chiedergli di scrivere un pezzo in più. Tuttavia, i lavori si sono interrotti quando Bryan Fuller ha lasciato la serie lo scorso ottobre, come ricorda Eidelman:

Sono arrivate altre persone che hanno preso strade diverse. Il motivo principale per cui mi trovavo coinvolto nella serie era per Bryan Fuller, così quando lui se ne andò lo feci anch’io e nessuno mi trattenne. Non ho mai firmato niente né sono mai stato messo formalmente sotto contratto o ingaggiato. Solo incoraggiato.

DSC, Discovery, Star Trek VI: Rotta verso l'Ignoto, Bryan Fuller, TG TREK Star Trek News, Novità, Notizie

Le musiche per Discovery rilasciate nell’EP ‘Into the Unknown’

Eidelman è comunque soddisfatto dei due brani composti per Discovery e ha pensato di scriverne un altro paio in modo da diffonderli pubblicamente sotto forma di EP. Il compositore afferma di aver creato una sua storia e una sua visione “differente da quella iniziale” che è diventata questo EP intitolato Into the Unknown, pubblicato all’inizio di ottobre.

Il brano che si intitola come l’EP – Into The Unkown – è quello che avrebbe dovuto fare da sigla per Star Trek: Discovery. Il secondo brano, intitolato Battle of Two Worlds, è probabilmente il pezzo aggiuntivo richiestogli da Fuller, che avrebbero usato nell’episodio 1×02 Battaglia alla stella binaria.

Potete ascoltare un’anteprima dell’EP su Spotify.


L’EP si può anche acquistare in digital download su Amazon e iTunes.

Per restare aggiornati su tutto ciò che riguarda l’universo di Star Trek, tenete d’occhio il blog TG TREK!

Rispondi