Amazon al lavoro su una serie su Il Signore degli Anelli?

Pare che Amazon voglia riempire il vuoto di fantasy che si creerà con la fine di Game of Thrones e intende farlo con la saga di Tolkien!

Così scrive Variety:

Warner Bros. Television e la fondazione di J.R.R. Tolkien sono in trattativa con Amazon Studios per lo sviluppo di una serie basata sui libri del defunto autore de “Il Signore degli Anelli”. Fonti informate riportano che l’amministratore delegato di Amazon, Jeff Bezos, sarebbe coinvolto personalmente nelle trattative, che sono a uno stadio embrionale, non è stato stretto ancora alcun accordo.

Questo evento segna un disgelo nei rapporti tra Warner Bros e la fondazione Tolkien, che hanno trovato un accordo solo nel mese di luglio per risolvere una disputa legale che si trascinava nei tribunali dal 2012 per l’utilizzo dei personaggi di Tolkien in slot machine online e altri giochi.

La notizia è interessante, Amazon sicuramente non sprecherà un’opportunità del genere, che sarà sicuramente costosissima ma confermerebbe il suo ruolo nella produzione di serie di grosso calibro come The Man In The High Castle e American Gods.

Speriamo bene, incrociamo le dita e questa volta, forse, potremo vedere anche Tom Bombadil.

Rispondi