Star Wars: in arrivo una serie TV e una nuova trilogia di film coordinati da Rian Johnson

Rian Johnson al lavoro su una nuova trilogia di film non incentrata sugli Skywalker e una serie TV con attori in carne e ossa, ecco le novità di Star Wars in arrivo!

Iniziamo dal comunicato di Lucasfilm sulla nuova trilogia:

Lucasfilm è lieta di annunciare che Rian Johnson creerà una nuova trilogia di Star Wars, di cui scriverà e dirigerà il primo capitolo assieme a Ram Bergman, suo collaboratore di lungo corso, nel ruolo di produttore.

In quanto scrittore e regista de Gli ultimi Jedi, Johnson ha concepito e realizzato un film incredibile di cui Lucasfilm e Disney sono oltremodo fieri. Nel condurre questa nuova trilogia, separata dagli episodi della saga degli Skywalker, Johnson introdurrà nuovi personaggi di un angolo della galassia di Star Wars che non ha mai esplorato.

“È stato piacevole per tutti lavorare con Rian a Gli ultimi Jedi”, ha spiegato Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm. “Ha una inventiva incredibile e vederlo plasmare Gli ultimi Jedi dall’inizio alla fine è stata una delle cose più belle della mia carriera. Rian farà grandi cose con la tela bianca che è questa nuova trilogia.”

Johnson e Bergman hanno dichiarato: “Collaborare con Lucasfilm e Disney a Gli ultimi Jedi è stata un’esperienza meravigliosa, Star Wars è il più grande esempio di mitologia moderna e siamo fortunatissimi ad aver potuto dare il nostro contributo. Non vedo l’ora di continuare con questa nuova serie di film”

E questa è una notizia di cui non possiamo che essere felici per diversi motivi

  • Star Wars continuerà ancora per un sacco di tempo con storie nuove
  • Queste storie si svincolano dalla saga della famiglia Skywalker, non che avesse annoiato (salvo alcuni punti inutili, tra cui un paio di segmenti alta velocità in altrettanti film della saga), ma la Galassia è ampia, l’idea di guardare altrove è molto interessante.
  • Rian Johnson è stato confermato da Lucasfilm nel ruolo che ha avuto Abrams per questa trilogia, vuol dire che il lavoro svolto su Episodio 8 è stato di alto livello, come ha confermato anche Kennedy nel comunicato stampa.

Molto, molto bene. Ma non basta, arriviamo a una notizia che, per certi versi, è ancora più succosa.

Variety riporta che il big boss di Disney, Bob Iger, ha rivelato che Disney ha in programma una serie TV di Star Wars (non animata) che dovrebbe andare in onda sul proprio servizio di streaming a fine 2019.

Se Disney stava cercando il modo di lanciare il proprio servizio di streaming alla grande, direi che più di così non poteva fare. Sono anni che si parla di una serie TV di Star Wars e, va detto, The Clone Wars e Rebels hanno raggiunto livelli davvero alti dal punto di vista delle storie con cui ci hanno intrattenuti, ma la curiosità di vedere una serie con attori in carne e ossa credo sia molto diffusa e darà il via a un nuovo modo di concepire la saga di Star Wars.

Fonte: StarWarsNewsNet

Rispondi