Han Solo: A Star Wars Story, i set Lego rivelano il nuovo Millennium Falcon

Nuovi set Lego hanno rivelato i nomi dei coprotagonisti di Han Solo a Star Wars Story e qualche altro dettaglio interessante.

Sei i set Lego in questione, uno è un Han Solo costruibile (“Buildable figures”), ma è il meno interessante, vediamo gli altri. La data prevista per l’uscita (almeno negli USA) è il 20 aprile.

75209 – Speeder di Han Solo [Omini: Han Solo, Qi’Ra, Segugio corelliano]

View post on imgur.com

View post on imgur.com

75210 – Speeder di Moloch [Omini: Moloch, Rebolt, 2 segugi corelliani]

View post on imgur.com

View post on imgur.com

75211 – Caccia TIE imperiale [Omini: assaltatore di Mimban, pilota imperiale, Han Solo (travestimento imperiale), Tobias Beckett (travestimento imperiale)]

View post on imgur.com

View post on imgur.com

75212 – Millennium Falcon rotta di Kessel [Omini: Qi’Ra, Han Solo, Chewbacca, Lando Calrissian, Quay Tolsite, droide per le operazioni di Kessel, DD-BD]

View post on imgur.com

View post on imgur.com

Vediamo insieme le novità:

  • I segugi corelliani. Era ovvio che avremmo visto come Han Solo ha ottenuto il Falcon (nave di fabbricazione corelliana), ma ora sappiamo che vedremo anche Corellia.
  • Il personaggio di Emilia Clarke si chiama Qi’Ra e il nome di quello di Woody Harrelson è Tobias Beckett.
  • I travestimenti imperiali di Han Solo non iniziano con Episodio IV
  • Anche questo era scontato, ma… vedremo la rotta di Kessel!
  • Abbiamo, per la prima volta, degli assaltatori specifici di un pianeta. Mimban è un pianeta tornato canonico grazie a The Clone Wars, ma è comparso la prima volta in Splinter of the Mind’s Eye (1978), il primo romanzo dell’Universo Espanso, alias la storia per il sequel low budget di Star Wars, se il film non avesse avuto successo. Avevamo visto gli shoretrooper su Scarif, è vero, ma non erano citati come specifici del pianeta.
  • Dulcis in fundo… il nuovo Falcon. Ennesimo Millennium Falcon Lego, speriamo che questo non costi una fortuna, è il set più importante, ovviamente. Per Episodio VII avevamo avuto un’antenna rettangolare al posto di quella col piatto tondo, questa volta sembra proprio che vedremo un Falcon radicalmente diverso, la cosa fa già storcere il naso a qualcuno che si chiede come si possa alloggiare un container senza l’apposito spazio frontale, ma la risposta l’avremo Solo il 25 maggio 2018.

Che ne dite? Vi è venuta l’acquolina in bocca?

Fonte: Star Wars News Net

Rispondi